Juventus: nuovi nomi per il ruolo di direttore sportivo

Spunta anche il milanista Massara, Berta il profilo di caratura internazionale

juventus direttore sportivo

Dopo l’azzeramento del Cda si parla inevitabilmente tanto della prossima dirigenza della Juventus, che per l’area Football rimarrà così fino a fine stagione. Ovvero, Federico Cherubini dg con Massimiliano Allegri tecnico dalle ampie deleghe sportive. A giugno, poi, si tireranno le somme, ma il destino sembra già segnato per il dirigente umbro, mentre per il tecnico livornese, soprattutto se dovesse tornare Beppe Marotta, ci sarebbero elevate percentuali di permanenza.

Marotta-Del Piero: il punto della situazione

A proposito di Marotta, ci sono smentite sul fatto che il dg nerazzurro sia già così vicino ai bianconeri, ma vi è il sentore che in caso di chiamata da parte di John Elkann, secondo il Corriere dello Sport, il dirigente varesino prenderebbe in seria considerazione l’opzione. Discorso analogo per Alessandro Del Piero: il suo ritorno non sembra imminente, ma gli ottimi rapporti lasciano presagire che presto o tardi l’ex capitano possa tornare.

Juventus: vecchi e nuovi nomi per il ds

Quanto al ruolo di DS, il quotidiano sportivo della capitale, fa il nome di Andrea Berta, dirigente di caratura internazionale che attualmente lavora all’Atletico Madrid, ma occhio anche a Frederic Massara, attuale ds del Milan, Cristiano Giuntoli e Igli Tare. In caso di soluzione interna, la soluzione più caldeggiata sembra essere quella di Giovanni Manna, attuale responsabile della Next Gen.