in

Juventus-Napoli: sradica e lancia seggiolino, arrestato ultrà partenopeo

juventus napoli ultra arrestato

Durante Juventus-Napoli un ultrà della squadra ospite ha sradicato un seggiolino dell’Allianz Stadium e lo ha lanciato contro i tifosi bianconeri presenti nel settore Est. Il tifoso della squadra ospite proveniente da fuori Campania (ai residenti della regione era vietata la trasferta) è stato così arrestato dalla polizia con le accuse di danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi. L’episodio è avvenuto nel primo tempo della sfida vinta dalla Juve per 3-1 alla presenza di 700 tifosi del Napoli. Il questore di Torino, per tenerli a bada aveva disposto il dispiego di ben 400 forze dell’ordine, che evidentemente non sono bastati per calmare i bollenti spiriti partenopei.