Juventus-Milan, dove vederla: diretta TV, streaming e formazioni

La Juve ospita il Milan nella 4a giornata di Serie A 2021-2022

juventus-milan diretta tv streaming formazioni

Juventus-Milan 19 settembre 2021 ore 20:45. Nel 4° turno del campionato di Serie A 2021-2022, la Juve di Max Allegri affronta una delle capolista, ovvero il Milan di Stefano Pioli. I rossoneri sono attualmente a punteggio pieno dopo tre partite, ma reduci dalla sconfitta di Champions League contro il Liverpool. Champions League che invece ha ridato una gioia ai tifosi bianconeri con la vittoria sul Malmoe, giunta dopo un pari e due sconfitte in campionato. Nell’anno solare 2021 si tratta del terzo confronto tra Juve e Milan: a gennaio la vittoria dei bianconeri a San Siro per 3-1, poi al ritorno a maggio scorso il netto 3-0 per i rossoneri allo Stadium.

Sono 172 i precedenti totali in Serie A tra Juventus e Milan: il bilancio è di 67 vittorie dei torinesi, 51 per i rossoneri e 54 pareggi. Curiosamente, Stefano Pioli non è mai riuscito a battere Max Allegri nei 17 precedenti in cui si sono incontrati.

Juventus-Milan | Diretta TV e streaming

Juventus-Milan, una delle sfide più suggestive della Serie A, sarà trasmessa questa sera in diretta TV e streaming alle 20:45 in esclusiva su DAZN. La telecronaca è affidata a Stefano Borghi con commento tecnico di Francesco Guidolin.

Sicuri indisponibili per Allegri i due brasiliani Kaio Jorge e Arthur, mentre per il resto tutti a disposizione, con il mister bianconero che ha parlato di tre dubbi di formazione alla vigilia. Sarà sicuramente ancora 4-4-2 con Szczesny tra i pali, mentre in difesa la novità rispetto al Malmoe dovrebbe essere Chiellini al posto di Bonucci e quindi di fianco a de Ligt. A centrocampo, Cuadrado e Rabiot dovrebbero essere confermati sugli esterni, mentre Bentancur e Locatelli agiranno al centro. Davanti, Dybala è sicuro del posto, mentre Morata è in vantaggio per l’altra maglia su Kean. Chiesa possibile arma a gara in corso.

Il Milan non potrà contare su diversi elementi importanti: mancheranno Calabria, Krunic, Bakayoko, Ibrahimovic e Giroud, ma attenzione a Maignan, che ha ancora dolore ad una mano dalla partita di Champions League a Liverpool. Davanti toccherà a Rebic, mentre in difesa è ballottaggio tra Florenzi e Tomori per il ruolo di terzino destro. Romagnoli nel caso agirebbe da centrale.

Le formazioni ufficiali di Juventus-Milan

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Dybala, Morata. All. Allegri

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Tomori, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic. All. Pioli

ARBITRO: Doveri