Calciomercato Juventus

La Juventus mette sotto contratto Andrea Pirlo: quale ruolo avrà

pirlo juventus contratto

Nuove indiscrezioni dopo le voci dei giorni scorsi: Andrea Pirlo sarà tesserato dalla Juventus per poter fare la gavetta verso la Serie A

Nuove indiscrezioni sul ritorno di Andrea Pirlo alla Juventus: le riporta oggi la Gazzetta dello Sport. Il “maestro” ha ormai concluso il corso di allenatore conseguendo il patentino Uefa A/Uefa B, che consente di allenare le squadre femminili e qualsiasi formazione al di sotto della Serie A. Gli manca sostanzialmente il pass per potersi sedere su una panchina del massimo campionato, ma per iscriversi al corso Uefa Pro deve necessariamente avere otto anni di tesseramento con un club. È per questo motivo che Pirlo – attualmente a Tel Aviv con Del Piero per un evento – ne ha parlato con il presidente Agnelli.

Una volta tesserato con la Juventus, secondo il progetto redatto con il presidente, Pirlo siederà sulla panchina della formazione Under 23 che milita nel campionato di Serie C ed è attualmente guidata da Mauro Zironelli. A quel punto, l’ex numero 21 bianconero potrà maturare l’esperienza per partecipare al master Uefa Pro ed ottenere il pass per allenare, magari entro un paio di stagioni, la prima squadra della Signora.

Attualmente, Pirlo ricopre il ruolo di commentatore per Sky Sport e nei mesi scorsi è stato vicino a diventare il vice del ct della nazionale italiana di calcio, Roberto Mancini. Proprio il suo ruolo in TV pare sia stato considerato incompatibile da parte della Figc.