Juventus mercato: le ultime novità su Pjanic e Kaio Jorge

Il centrocampista bosniaco e l’attaccante brasiliano più vicini alla Juve

juventus mercato pjanic kaio jorge

La Juventus, secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dalla Spagna, ha chiesto tempo al Barcellona per poter chiudere il ritorno di Miralem Pjanic. La società bianconera confida di piazzare Aaron Ramsey in Inghilterra e poi formalizzare il rientro del centrocampista bosniaco di 31 anni. Lo riferisce il quotidiano Sport, secondo cui Ramsey ha richieste da Wolerhampton e Tottenham e appena l’operazione in uscita sarà perfezionata, la Juve chiamerà il club catalano per chiudere con Pjanic.

Juventus mercato: Pjanic in prestito gratuito per 2 anni?

La formula dovrebbe essere quella del prestito annuale con opzione per un secondo anno. Il calciatore dovrà inoltre ridursi sensibilmente l’attuale ingaggio da 8,5 milioni di euro. Con l’arrivo di Manuel Locatelli, inoltre, dovendo restare un elemento fuori lista Uefa, è assai probabile che la scelta ricada su Arthur, fermo ai box fino a fine ottobre.

Kaio Jorge bloccato dai bianconeri: ora che si fa?

Tante conferme su Kaio Jorge: dopo le indiscrezioni riportate da Sportitalia, anche Romeo Agresti sottolinea che la Juventus abbia trovato un’intesa di massima con l’entourage del centravanti classe 2002. In sostanza, i bianconeri potranno mettere sotto contratto il ragazzo a parametro zero a partire da gennaio 2022, visto che il suo attuale accordo con il Santos scadrà a dicembre. Non è da escludere, però, che si trovi un accordo con il club brasiliano per portarlo a Torino subito. Pare però che Federico Cherubini non voglia andare oltre 1 milioni di euro per il cartellino. La domanda sorge spontanea: una volta preso Kaio Jorge, resterà alla corte di Massimiliano Allegri e troverà posto in lista Uefa magari escludendo Federico Bernardeschi, oppure sarà girato a qualche club “amico” per giocare con continuità?