Juventus mercato: tre offerte per Rugani, ma la cessione non si sblocca

Due inglesi e il Valencia su Rugani, ma le richieste di Paratici sono ritenute eccessive

mercato juventus rugani offerte cessione

Gli ultimi giorni di mercato per la Juventus sono particolarmente concitati, soprattutto per via delle difficoltà a cedere gli elementi in esubero. C’è una lista Uefa da presentare tra qualche giorno e il rischio è che alcuni elementi ne rimangano fuori. Un peso a bilancio che il club bianconero non può permettersi in un momento così delicato. Tra i nomi che circolano maggiormente in queste ore c’è quello di Daniele Rugani, attualmente quinta scelta per il ruolo di centrale difensiva. Nei giorni scorsi, l’ex Empoli è stato accostato a West Ham e Newcastle, ma nessuno dei due club ha piazzato l’affondo vincente.

Mercato Juventus: difficile cedere Rugani

Secondo Sky Sport, il club più interessato negli ultimi giorni è stato il Valencia. Gli spagnoli hanno chiamato Fabio Paratici chiedendo una cessione in prestito, ma la risposta del CFO è stata la stessa data ai due club inglesi in precedenza. Rugani parte solo a titolo definitivo e per non meno di 20 milioni di euro (a bilancio pesa per poco più di 1 milione, ragion per cui sarebbe tutta plusvalenza). Allo stato attuale, dunque, la cessione sembra essere congelata, anche se Pirlo ne rinuncerebbe senza problemi, sentendosi abbastanza tranquillo con gli altri quattro centrali attualmente a disposizione.