Calciomercato Juventus

Juventus mercato live: presi Pellegri e Salcedo dal Genoa

Juventus mercato live salcedo pellegri
Scritto da Redazione JM

Secondo il ‘Secolo XIX’, la Juventus avrebbe messo a segno un doppio colpo di mercato: i giovani attaccanti del Genoa rimarranno per 2 anni in Liguria

Juventus mercato live: la dirigenza bianconera avrebbe messo a segno un doppio colpo in prospettiva. Pietro Pellegri ed Eddie Salcedo, attaccanti della Primavera entrambi classe 2001 che hanno già esordito in Serie A, secondo il ‘Secolo XIX’ sono praticamente bianconeri, anche se non si trasferiranno da subito a Torino. Stando a quanto riferisce il quotidiano ligure, infatti, i due promettentissimi centravanti rimarranno al Genoa con la stessa formula con la quale sono stati ceduti i vari Spinazzola, Caldara, Lirola e Orsolini, ossia prestito biennale.

Intanto, il club di Enrico Preziosi incasserà subito 20 milioni di euro più bonus, ma pare che le richieste del patron rossoblu non siano finite qui. Il Genoa vorrebbe anche il prestito di Moise Kean e Stefano Sturaro. Sul giovane attaccante, la Juventus sta facendo una seria riflessione: il diretto interessato non vorrebbe giocare in Primavera, ma lo spazio in prima squadra è ridotto per via dell’abbondanza che ha quest’anno Allegri nel reparto avanzato. Il prestito al Genoa potrebbe essere una soluzione, ma il ragazzo e il suo agente Mino Raiola non gradiscono la formula e preferirebbero una cessione a titolo definitivo, magari con “recompra”, in Olanda.

Juventus mercato live: Sturaro prezioso

Diverso il discorso per Stefano Sturaro, calciatore che è stato richiesto anche da Fiorentina e Lazio. Allegri non se ne vuole privare, poiché negli ultimi giorni lo ha provato anche nel ruolo di terzino e comunque rimane un jolly da spendere in diverse posizioni del centrocampo. La sua partenza non è in programma, a meno che non arrivi un terzino o eventualmente un altro centrocampista. E al momento, non ci sono trattative avanzate in nessuno dei due ruoli.

Foto: Inter-news.it

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi