Calciomercato Juventus

Juventus mercato 2018: non solo Emre Can, altri due svincolati nel mirino

juventus mercato 2018 iniesta
© foto www.imagephotoagency.it
Scritto da Redazione JM

La Juventus lavora già in vista del mercato 2018: a Marotta e Paratici fanno gola gli svincolati, oltre ad Emre Can si tentano anche Iniesta e Goretzka

Juventus mercato 2018: il nome più caldo è Emre Can, ma i bianconeri sono sempre molto attenti su quei calciatori che si svincoleranno a zero e che possono rappresentare occasioni d’oro per la Signora. Secondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, il dg Beppe Marotta e il ds Fabio Paratici, a gennaio faranno un altro tentativo per anticipare lo sbarco a Torino di Emre Can. Con il nazionale tedesco, che non ha rinnovato con il Liverpool, ci sarebbe un’intesa di massima per il trasferimento a parametro zero a partire dalla stagione 2018-2019, ma se i ‘Reds’ accettassero un piccolo indennizzo… L’unico problema è che Emre Can non potrebbe essere inserito nella lista Champions, competizione che giocherà nelle prossime settimane con il suo attuale club.

Attenzione, però, anche ad un altro centrocampista tedesco, giovane ma già di grande esperienza internazionale. Stiamo parlando di Leon Goetzka dello Schalke 04, club dal quale la Juventus ha già prelevato il difensore Benedikt Howedes. Si dice che sul ragazzo ci sia da tempo il Bayern Monaco, che avrebbe strappato una sorta di opzione per portarlo in Baviera gratis a giugno, ma la Juve è vigile e pronta al colpaccio.

Juventus mercato 2018: il prof Iniesta

Infine, Andres Iniesta: l’altra sera contro l’Italia il 33enne centrocampista del Barcellona ha confermato di essere ancora un professore con la palla tra i piedi. Non ha rinnovato con i catalani e sta studiando proposte per la prossima stagione, tra le quali ci sarebbe anche quella della Juventus. Quella che sembrava essere una suggestione di mezza estate, sta diventando qualcosa di più concreto con il passare delle settimane e la prossima stagione Allegri potrebbe ritrovarsi con un altro “Pirlo” in casa. Anche se a maggio prossimo compirà 34 anni, Iniesta potrebbe aggiungere qualità ed esperienza ad una squadra che mira a primeggiare ormai soprattutto in Europa.

Commenta