Juventus news

Juventus made in China? Fondo investimento interessato a quote societarie

Scritto da Redazione JM

Secondo quanto scrive oggi ‘Tuttosport’, un fondo cinese controllato direttamente dal governo di Pechino, sarebbe interessato ad acquisire alcune quote della Juventus. Si tratterebbe della China Investment Corporation, il cui numero uno Lou Jiwei (nella foto), avrebbe avviato in questi mesi i contatti con la società di corso Galileo Ferraris, l’unica ad oggi a poter vantare un impianto all’avanguardia di proprietà. Secondo il quotidiano sportivo torinese, ad attirare l’attenzione dei cinesi sarebbe stato il rilancio del marketing e del merchandising connessi anche allo Juventus Stadium. Il fondo di investimento interessato alla Juventus dispone ad oggi di circa 410 miliardi di dollari.

3 Commenti

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi