Juventus-Lione: l’Uefa smentisce Aulas sulla data della partita

“Nulla è stato deciso, niente di niente” dichiara un portavoce Uefa sul ritorno degli ottavi di Champions

juventus lione smentita uefa

Juventus-Lione si giocherà il 7 agosto? Anche no. Dopo le parole di ieri del presidente del club francese, Jean Michel Aulas, che ha affermato di aver già ricevuto la comunicazione della data del ritorno degli ottavi di Champions League, arriva la smentita da parte di un portavoce dell’Uefa. “Nulla è stato deciso, niente di niente”, il commento alle parole di Aulas. Il patron del Lione ha parlato praticamente di ufficialità, confermando che la sua squadra avrebbe difeso l’1-0 dell’andata all’Allianz Stadium e a porte chiuse il prossimo 7 agosto.

Quando si gioca Juventus-Lione?

Aulas, inoltre, ha affermato che la sua squadra per quella data sarà penalizzata dal fatto che la Ligue 1 sia finita anzitempo, invece la Serie A dovrebbe scendere in campo. Insomma, per ora non c’è niente di ufficiale, anche se la data fornita dal presidente del Lione potrebbe essere verosimile per via delle tempistiche indicate dall’Uefa alle varie leghe e federazioni. I campionati si devono concludere entro il 2 agosto, perché il giorno dopo saranno annunciate le squadre qualificate alle successive edizioni di Champions ed Europa League, mentre nei giorni successivi si tornerà in campo per completare le edizioni 2019-2020. La finale di Champions è in programma ad Istanbul entro la fine agosto.