Serie A 2018-2019

Juventus-Lazio, probabili formazioni: tocca a Mandzukic

Juventus-Lazio formazioni 2018-2019
© foto www.imagephotoagency.it

Le probabili formazioni di Juventus-Lazio, 2a giornata Serie A 2018-2019: in avanti tocca al croato, ancora panchina per Emre Can

Juventus-Lazio, 2.a giornata Serie A 2018-2019: le probabili formazioni. Dopo la vittoria al Bentegodi contro il Chievo, la Juve debutta in casa contro la Lazio di un Simone Inzaghi finito in settimana al centro di una sfuriata telefonica da parte del presidente Claudio Lotito. Nonostante da più parti si paventassero le dimissioni da parte del tecnico biancoceleste, Inzaghi è rimasto regolarmente al suo posto e proverà a fare uno sgambetto ai campioni d’Italia per rifarsi della sconfitta casalinga rimediata all’esordio contro il Napoli allo Stadio Olimpico di Roma.

Massimiliano Allegri è intenzionato a confermare il modulo 4-2-3-1 visto contro i clivensi, anche se ha intenzione di cambiare qualche interprete. Nessun dubbio su Szczesny tra i pali, mentre in difesa sono sicuri del posto Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro. A destra è corsa a tre tra Cancelo, Cuadrado e Barzagli. A centrocampo, Pjanic è sicuro del posto così come Emre Can è sicuro della panchina. L’altra maglia in mediana se la giocano Khedira e Matuidi. In attacco, ci saranno i cambiamenti più significativi, poiché Mandzukic sarà la prima punta “alla Benzema”, con Ronaldo, Dybala e Douglas Costa alle sue spalle. Ancora panchina per Bernardeschi.

Simone Inzaghi non avrà a disposizione lo squalificato Patric, ma ritrova Lulic e Lucas Leiva, assenti contro il Napoli. Entrambi riprenderanno i propri posti rispettivamente sulla corsia sinistra e davanti la difesa, relegando in panca Caceres e Badelj. Infortunato Luiz Felipe, in difesa sarà ballottaggio tra Wallace e Bastos per affiancare Acerbi e Radu. In avanti, Immobile sarà l’unica punta supportata da Luis Alberto. Se a destra non ce la farà Marusic, è pronto Basta.

Juventus-Lazio | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Ronaldo, Dybala, Douglas Costa; Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Acerbi, Radu, Wallace; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi