Juventus news Partite Serie A

Juventus-Lazio 2-1: tabellino, highlights e interviste

JUVENTUS: Storari, Sorensen, Chiellini, Bonucci, Grosso, Krasic, Felipe Melo, Aquilani (43’st Sissoko), Marchisio (21’st Pepe), Iaquinta, Quagliarella (25’st Del Piero). All. Del Neri. A disposizione: Manninger, Motta, Legrottaglie, Traore.\r\n\r\nLAZIO: Muslera, Lichtsteiner, Dias, Biava (15’st Diakite), Cavanda, Brocchi, Matuzalem, Mauri (42’st Ledesma), Hernanes, Zarate (44’st Del Nero), Floccari. All. Reja. A disposizione: Berni, Del Nero, Bresciano, Kozak, Rocchi.\r\nARBITRO: Tagliavento\r\nAMMONITI: 7’st Brocchi, 16’st Melo, 47’st Cavanda\r\nRETI: 2’pt Chiellini, 13’pt Zarate, 49’st Krasic\r\n\r\n

\r\n\r\nGIGI DEL NERI\r\n“Analizzando la gara, abbiamo meritato la vittoria. Ci abbiamo creduto sino all’ultimo, spendendo ogni energia residua anche nell’assalto finale. La forza di questa squadra e la voglia di fare bene si vede anche da questi risultati. Siamo felici per la vittoria, ma soprattutto per come è arrivata. Abbiamo dato tutto con forza e coraggio. Come abbiamo festeggiato in spogliatoio? Con moderazione e con grande rispetto per la Lazio che è un’ottima squadra. Tutti i giocatori della Juve sono importanti e tutti fanno parte del progetto. Continuando con questo spirito di gruppo andremo lontano”.\r\n\r\nMARCO STORARI\r\n“Vincere così, all’ultimo secondo è una gioia indescrivibile. Cercavamo tre punti e volevamo fare felice il nostro pubblico. Ci siamo riusciti. Sul gol potevo far meglio. Era una palla abbastanza lenta, ho visto Dias che mi è venuto addosso, ma se fossi andato con i pugni probabilmente l’avrei presa. Per fortuna non è stato un errore decisivo”.\r\n\r\nMILOS KRASIC\r\n“Sono molto felice di aver segnato questo gol che ha risolto una partita che abbiamo meritato di vincere. Sono contento per il risultato e anche per come abbiamo giocato tutti, è stata una bella Juve. Ora siamo al secondo posto, abbiamo fatto un passo avanti in classifica, ma continuiamo a guardare partita dopo partita”.\r\n\r\nGIORGIO CHIELLINI\r\n“Sicuramente, stiamo facendo un’ottima stagione, raggiungiamo il secondo posto, a pari merito con Lazio e Napoli, è un passo importante. Oggi in alcuni momenti abbiamo sofferto, perché la Lazio è una grande squadra, non è lì per caso. Credo che nel complesso abbiamo meritato questa vittoria perché ci abbiamo creduto fino alla fine. Sì, non è facile, si soffre. Loro hanno grandi giocatori, la forza di una grande squadra è saper soffrire e poi andare a fare male. Potevamo farlo prima, ma così all’ultimo è davvero bellissimo. Per ora il Milan sta facendo un campionato a parte, noi siamo contenti di quello che stiamo facendo”.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi