Calciomercato Juventus

La Juventus blinda Kean: firmerà un triennale ma andrà in prestito?

moise kean rinnovo contratto
Scritto da Redazione JM

Moise Kean si è confermato baby prodigio ieri a Bologna: la Juventus ha fretta di blindarlo, pronto un triennale, ma Raiola spinge per un prestito

La Juventus ha fretta di far firmare il nuovo contratto a Moise Kean. Il centravanti classe 2000 ieri è entrato nel finale di Bologna-Juve ed ha messo a segno un gran gol di testa. Prima, però, si era reso protagonista di un’azione solitaria che aveva letteralmente mandato in bambola mezza difesa emiliana. Insomma, ieri questo ragazzino terribile è riuscito a mostrare a milioni di telespettatori il suo talento indiscusso. I margini di crescita sono amplissimi e la dirigenza della Juve ha già pronto un nuovo contratto.

Secondo quanto riferisce la ‘Gazzetta dello Sport’ di oggi, a luglio Kean firmerà un contratto triennale, che lo legherà in sostanza alla Vecchia Signora fino al 2020 con uno stipendio base di 250.000 euro l’anno. Resta da decidere, però, dove giocherà il prossimo anno l’attaccante: quest’anno era categoria Allievi, ma ha giocato con la Primavera e in teoria avrebbe altri due anni da giocare con la squadra di Grosso. La famiglia, però, così come il suo procuratore Mino Raiola, lo ritengono sprecato.

La proposta dell’agente è quella di un prestito in Olanda allo Zwolle. Ci penserebbe Raiola, che conosce bene i Paesi Bassi, a favorire il suo inserimento nella Eredivisie. Non sembra essere lo stesso il parere di Marotta e Paratici, che preferirebbero trattenerlo in Primavera per aggregarlo di tanto in tanto alla prima squadra, ma sicuramente di più di quanto avvenuto quest’anno.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi