Verso Juventus-Inter: torna Cuadrado, i dubbi di Pirlo

Bocciato Arthur dopo la brutta prestazione col Sassuolo, Dybala o Morata con Ronaldo?

verso juventus inter cuadrado

È iniziata stamane al JTC della Continassa la marcia di avvicinamento a Juventus-Inter, gara valida per la penultima giornata di Serie A e in programma sabato 15 maggio alle 18:00. Dopo la vittoria sul Sassuolo al Mapei Stadium per 1-3, Andrea Pirlo e i suoi si sono ritrovati per il classico menu del day after. Scarico (o riposo) per chi ha giocato ieri, allenamento più intenso per chi è rimasto fuori a Reggio Emilia. Le speranze di conquistare un posto in Champions League sono minime visto che ieri Atalanta e Milan hanno avuto vita facile con Benevento e Torino, ma la Vecchia Signora ci proverà lo stesso fino alla fine.

Verso Juventus-Inter: torna Szczesny?

È ancora presto per definire la formazione, ma Pirlo e il suo staff effettueranno sicuramente qualche cambio rispetto agli 11 titolari visti ieri. Tra i pali dovrebbe tornare Szczesny, mentre davanti a lui la certezza è de Ligt. Non si può dire la stessa cosa di Bonucci, apparso ancora in difficoltà soprattutto quando si alzano i ritmi. Di fianco all’olandese, dunque, potrebbe tornare capitan Chiellini. Molto probabile il rientro di Cuadrado, che ieri ha giocato solo uno spezzone per un problemino alla schiena. Da capire se il colombiano sarà ancora basso, nel ruolo di terzino destro, oppure se agirà sulla linea di centrocampo.

Arthur bocciato, Dybala più di Morata

La prestazione molto negativa di Arthur lo relegherà di nuovo in panchina: in mediana giocheranno Bentancur e Rabiot, con Chiesa sicuro su una delle due fasce. Davanti, la certezza è Cristiano Ronaldo, con Dybala (rilanciatosi con il 100° gol in bianconero) che potrebbe essere confermato al suo fianco a danno di Morata.