Juventus-Inter: ovvero, come giocare bene e perdere

Non sempre giocare meglio dell’avversario porta alla vittoria, e il derby d’Italia di ieri sera ne è la conferma

juventus inter editoriale

Cosa resta all’indomani di Juventus-Inter? I bianconeri hanno avuto gamba per tutti i 90 minuti, hanno sicuramente giocato meglio dei nerazzurri. Ci sono segnali incoraggianti per il futuro, anche se vincere come ha fatto l’Inter, soffrendo, dà consapevolezza dei propri mezzi. Le note positive e quelle negative secondo Benedetto Croce.