Juventus-Inter: dove vederla in diretta tv, streaming e formazioni

Il derby d’Italia tra Juve e Inter valido per la 31ª giornata di Serie A 2021-2022

juventus-inter diretta tv streaming formazioni

Juventus-Inter domenica 3 aprile 2022 ore 20:45. Nel posticipo della 31ª giornata di Serie A 2021-2022, la Juve di Massimiliano Allegri affronta l’Inter di Simone Inzaghi per un derby d’Italia troppo importante per entrambe. La Vecchia Signora insegue infatti i nerazzurri con una sola lunghezza di distacco in classifica, anche se i campioni d’Italia in carica hanno una gara da recuperare. In caso di vittoria, dunque, la Juventus effettuerebbe momentaneamente il sorpasso al 3° posto, mettendo probabilmente una seria ipoteca alla partecipazione alla prossima Champions League. In caso di vittoria dei nerazzurri, invece, gli stessi rimarrebbero aggrappati alla lotta scudetto e metterebbero in difficoltà i bianconeri, che vedrebbero riavvicinarsi le contendenti per il 4° posto.

Insomma, la posta in palio è molto alta e a ciò si aggiunge la storica rivalità tra le due tifoserie, anche se stavolta il tifo organizzato nerazzurro ha annunciato di non partecipare alla trasferta torinese. Dall’altra parte, ci sarà uno Stadium bianconero gremito in ogni ordine di posto. L’obiettivo è quello di battere per la prima volta in stagione l’Inter dopo il pari dell’andata in campionato (1-1) e la sconfitta ai supplementari (2-1) nella Supercoppa Italiana. I precedenti in Serie A tra le due squadre sono in tutto 177 con oltre 200 gol a testa: il bilancio è nettamente a favore della Juventus, che ha vinto 85 volte, contro le 47 dell’Inter e i 45 pareggi. I nerazzurri hanno espugnato solo 11 volte Torino (16 pareggi e 61 successi bianconeri), ma mai nelle ultime 8 trasferte, perdendo le ultime 3 di fila.

Juventus-Inter | Diretta TV e streaming

Juventus-Inter, derby d’Italia valido per la 31ª di Serie A 2021-2022, sarà trasmesso in diretta TV e e streaming in esclusiva da DAZN alle ore 20:45. La telecronaca della gara dell’Allianz Stadium è stata affidata a Pierluigi Pardo, con commento tecnico di Massimo Ambrosini.

Allegri ha dato diverse indicazioni sulla formazione nella conferenza stampa della vigilia. In difesa giocheranno Chiellini e de Ligt al centro, con Danilo e Alex Sandro terzini. Sicuro del posto a centrocampo Locatelli, mentre il tecnico livornese ha lasciato incertezze sull’utilizzo del rientrante Zakaria. Davanti, invece, ci saranno sicuramente Dybala e Vlahovic, ma resta da capire se sarà tridente con Morata o se giocherà un centrocampista in più. Disponibile anche Bonucci, che andrà in panchina, mentre Pellegrini è squalificato e non sarà della partita come i lungodegenti McKennie, Chiesa e Kaio Jorge.

Simone Inzaghi avrà regolarmente a disposizione Brozovic, ma in difesa non potrà contare su De Vrij (al suo posto D’Ambrozio con Skriniar spostato al centro). Davanti la coppia Lautaro-Dzeko, mentre sulle fasce Dumfries e Perisic partono in pole.

Juventus-Inter | Le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Dybala, Morata; Vlahovic. All. Allegri

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi

ARBITRO: Irrati