Juventus-Inter 3-2: highlights video gol e pagelle

Una Juve eroica batte i neo campioni d’Italia anche se in 10 uomini per oltre 30 minuti

juventus-inter 3-2 highlights video gol pagelle

Juventus-Inter 3-2 – La Juve tiene vive le ultime flebili speranze di andare in Champions League battendo all’Allianz Stadium l’Inter neo-campione d’Italia. I bianconeri partono molto accorti e al 24’ si portano in vantaggio con Cristiano Ronaldo, che ribadisce in rete dopo che Handanovic gli aveva parato un calcio di rigore. Al’ 35’ è penalty in favore dell’Inter e Lukaku dal dischetto fa 1-1. Prima dell’intervallo, però, il ‘Panita’ Cuadrado trova la conclusione dal limite che, complice una deviazione, si insacca alle spalle dell’estremo difensore nerazzurro. Si va al riposo sul 2-1.

Nella ripresa la Juve rimane subito in 10: espulso al 55’ per doppia ammonizione, in maniera molto discutibile, Rodrigo Bentancur. La Juventus soffre ma riesce a tenere fino all’85’, quando Chiellini fa goffamente autogol. La Signora non muore mai e all’88’ si procura un altro rigore con Cuadrado, che dal dischetto è freddissimo per il definitivo 3-2. Al 92’ c’è ancora tempo per il rosso a Brozovic.

Juventus-Inter 3-2 | Le pagelle

IL MIGLIORE, Cuadrado 8: compirà tra poco 33 anni, ma il “Panita” quest’anno è stato uno di quelli che ci ha tenuto a galla nei momenti di maggiore difficoltà; segna un bel gol, poi si procura un rigore e con freddezza lo va a trasformare. E’ ormai nella storia del club.

IL PEGGIORE, Bentancur 5: si era intuito sin da subito che non fosse in giornata, diversi errori in impostazione e subito un giallo dopo pochi minuti. il secondo non ci stava, ma il ragazzo non è sul pezzo troppo spesso e dispiace.

Juventus (4-4-2): Szczesny 6,5; Danilo 6, de Ligt 7, Chiellini 6,5, Alex Sandro 6; Cuadrado 8, Bentancur 5, Rabiot 7, Chiesa 6 (25′ st Demiral sv); Kulusevski 5,5 (13′ st Mckennie 6), Ronaldo 6 (25′ Morata sv). A disp.: Pinsoglio, Buffon, Arthur, Ramsey, Dybala, Bonucci, Bernardeschi, Correia. All.: Pirlo 6
Inter (3-5-2): Handanovic 5,5; Skriniar 5,5, De Vrij 6, Bastoni 5,5 (35′ st Vecino 6); Hakimi 6, Barella 6,5, Brozovic 5,5, Eriksen 5,5 (28′ st Sensi sv), Darmian 5,5 (1′ st Perisic 6); Lukaku 6,5, Martinez 6. A disp.: Padelli, Radu, Gagliardini, Ranocchia, Young, D’Ambrosio, Pinamonti. All.: Conte 6
Arbitro: Calvarese 4
Marcatori: 24′ Ronaldo (J), 35′ rig. Lukaku (I),  48′ Cuadrado (J), 40′ st aut. Chiellini (J), 43′ st rig. Cuadrado (J)
Ammoniti: Kulusevski, Chiellini (J); Darmian, Martinez, Bastoni (I)
Espulsi: 10′ st Bentancur – doppia ammonizione; 46′ st Brozovic (I) – doppia ammonizione
Note: al 23′ Handanovic (I) para un rigore a Ronaldo (J)

Juventus-Inter 3-2 | Highlights e video gol

QUI IL VIDEO DELLA PARTITA