Juventus: se Higuain non torna, è pronto il piano b

In caso di mancato rientro in Italia del Pipita, per finire la stagione la Juve promuoverebbe un attaccante dell’Under 23

juventus higuain marchi

La Juventus e Gonzalo Higuain stanno lavorando per non arrivare al muro contro uno, ma il club deve inevitabilmente cautelarsi. Attualmente il centravanti si trova in Argentina con la famiglia e non sembra avere molta fretta di rientrare in Italia, ma del resto Andrea Agnelli non ha ancora richiamato i suoi tesserati, quindi fin qui poco male. Le posizioni in vista del futuro, però, sono cristallizzate con il calciatore, come conferma il papà, che vuole arrivare a fine contratto con la Juve per poi accasarsi a parametro zero in un altro club, mentre Fabio Paratici vorrebbe venderlo, magari dopo avergli rinnovato il contratto per avere maggiore potere contrattuale.

Juventus: Marchi dall’Under 23 alla prima squadra?

Nell’immediato, intanto, la Juventus prepara un piano b nel caso in cui la situazione precipitasse e Higuain rompesse definitivamente con la società. Essendo chiuso il mercato, Maurizio Sarri sarebbe costretto a pescare nell’Under 23 e la scelta ricadrebbe per questioni di esperienza su Ettore Marchi. Il centravanti messo a disposizione di Fabio Pecchia a gennaio (provenienza Monza) ha 34 anni e pur avendo tanta esperienza in Serie B e C (una parentesi anche col Sassuolo) non ha mai giocato in Serie A. Insomma, secondo Tuttosport, se il campionato dovesse riprendere la Juve potrebbe scrivere un nuovo capitolo di una bella favola con Marchi che potrebbe debuttare nel massimo campionato italiano praticamente a fine carriera.