Juventus-Genoa 3-2 (dts): highlights video gol e pagelle

In vantaggio di due gol, la Juve si fa portare dal Genoa ai supplementari: di Rafia il gol qualificazione per i quarti di Coppa Italia

juventus-genoa 3-2 highlights video gol pagelle

Juventus-Genoa 3-2 – La Juve di Andrea Pirlo, seppur a fatica, conquista i quarti di finale di Coppa Italia battendo il Genoa dopo i tempi supplementari. La gara si mette subito bene per i bianconeri, che vanno in vantaggio al 2’ con Kulusevski, imbeccato da capitan Chiellini. Al 23’ i campioni d’Italia pareggiano con Morata e sembrano poter chiudere la gara in goleada. In realtà non è così, perché come spesso accade, dopo il vantaggio i bianconeri abbassano la guardia e vengono colpiti al 28’ da Czyborra. Si va al riposo con il punteggio di 2-1.

Nella ripresa, dopo una traversa colpita dall’ex Pjaca, il baby Melegoni trova il 2-2 con un gran gol dalla distanza al minuto 74’. Si va ai supplementari e risulta decisiva la scelta di mister Pirlo di mandare in campo un altro baby, Rafia, che la decide al 104’. Al prossimo turno, la Juventus troverà la vincente tra Sassuolo e Spal. Bene la prestazione del giovane difensore Dragusin, meno bene il terzino brasiliano Wesley e Portanova.

Juventus-Genoa 3-2 (dts) | Pagelle

IL MIGLIORE, Kulusevski 7: inizia in maniera travolgente, poi cala nella parte centrale della gara, ma esce alla distanza. Sembra aver superato il blocco psicologico che lo ha frenato per qualche settimana.

IL PEGGIORE, Bernardeschi 5: divide il cucchiaio di legno con i giovani Portanova e Wesley, che hanno comunque dalla loro parte l’inesperienza. Dall’ex viola ci si attenderebbe decisamente di più, invece fatica anche contro un avversario modesto e infoltito di giovanissimi.

Juventus (3-4-1-2): Buffon 5,5; Dragusin 6,5, Demiral 6,5 (20′ st Danilo 6,5), Chiellini 6,5 (20′ st Bonucci 6); Wesley 5 (43′ st Ronaldo 6), Arthur 6, Bentancur 6 (1′ st Rabiot 6), Bernardeschi 5; Portanova 5 (32′ st Rafia 7); Kulusevski 7, Morata 6,5. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Frabotta, Capellini, Ramsey, Ranocchia, Felix Correia. All.: Pirlo 6
Genoa (3-5-2): Paleari 8; Goldaniga 6, Bani 5,5, Dumbravanu 5 (6′ pts Males 5,5); Ghiglione 6, Rovella 6,5, Lerager 6, Melegoni 7 (1′ sts Radovanovic 6), Czyborra 6,5 (7′ sts Eboa Ebongue sv); Scamacca 5, Pjaca 6. A disp.: Marchetti, Zima, Masiello, Criscito, Caso, Zajc, Badelj, Destro, Shomurodov. All.: Ballardini 6
Arbitro: Chiffi 6
Marcatori: 2′ Kulusevski (J), 23′ Morata (J), 28′ Czyborra (G), 29′ st Melegoni (G)
Ammoniti: Bentancur (J), Dumbravanu (G), Ghiglione (G), Goldaniga (G), Bani (G), Rovella (G), Bernardeschi (J)
Espulsi: nessuno

Juventus-Genoa 3-2 | Highlights e video gol