Juventus-Empoli 0-1: gol di Mancuso, bianconeri in confusione | Pagelle

La prima Juventus post Ronaldo perde in casa con la squadra di Andreazzoli

juventus-empoli 0-1 pagelle

Juventus-Empoli 0-1 – La prima Juve dell’era post Cristiano Ronaldo esce dall’Allianz Stadium tra i fischi dopo la sconfitta rimediata contro l’Empoli. La squadra toscana allenata da Aurelio Andreazzoli, resiste alle sfuriate iniziali degli uomini di Massimiliano Allegri (complice un ottimo Vicario) e poi approfitta degli errori della Vecchia Signora. La punizione è severissima per capitan Dybala e soci, che vengono puniti al 21’ da Mancuso, lesto a raccogliere un rimpallo in mischia e a depositarlo alle spalle di Szczesny.

Dopo essere partite con il 4-3-1-2, Allegri rimescola le carte con un 4-4-1-1 prima e un 4-4-2 poi, ma nemmeno i tanti cambi della ripresa sortiscono l’effetto sperato. Anzi, con il passare dei minuti, la Juve diventa sempre meno pericolosa e l’Empoli riesce a controllare la partita anche abbastanza bene. I bianconeri possono recriminare per un rigore non concesso su Dybala, ma guai a farne un alibi. Un solo punto in due partite, 3 gol subiti, non è una media da squadra che può lottare per i primi posti. Per il tecnico della Juventus c’è tanto lavoro da fare e la stagione è già in salita.

Juventus-Empoli 0-1 | Pagelle

IL MIGLIORE, Chiesa 6,5: è il calciatore più pericoloso della Juventus, quello che nei momenti di difficoltà suona la carica più di capitan Dybala, ma non possiamo di certo pretendere che risolva tutto da solo.

IL PEGGIORE, Bentancur 4: incredibile come riesca a commettere sempre gli stessi errori con continuità. Da quando è a Torino non è mai riuscito a correggersi, recupera palla, abbassa la testa e parte fino all’errore (dribbling non riuscito o scelta di passaggio sbagliata).

Juventus (4-3-1-2): Szczesny 6; Cuadrado 6,5 (37′ st De Sciglio sv), Bonucci 5,5, De Ligt 5,5, Alex Sandro 5,5; Bentancur 4 (21′ st Locatelli 6), Danilo 6, Rabiot 5 (10′ st Bernardeschi 5,5); McKennie 5 (1′ st Morata 5); Chiesa 6,5 (21′ st Kulusevski 6), Dybala 5. Allenatore: Allegri 5

Empoli (4-3-1-2): Vicario 7; Stojanovic 6,5, Luperto 7, Ismajli 7, Marchizza 6,5; Haas 6,5, Ricci 6,5, Bandinelli 7 (35′ st Zurkowski sv); Bajrami 7 (25′ Stulac 6); Mancuso 7 (28′ st Pinamonti sv), Cutrone 6,5 (35′ st Henderson sv). Allenatore: Andreazzoli 7

Arbitro: Ghersini 4

Marcatori: 21′ Mancuso (E)

Ammoniti: Stojanovic (E), Cutrone (E), Ismajli (E), Bernardeschi (J), Danilo (J)

Espulsi: nessuno