in

Juventus: Cygames nuovo sponsor sul retro delle maglie

Juventus cygames

La Juventus ha siglato un accordo di sponsorizzazione triennale con l’azienda giapponese Cygames. Il logo della stessa, apparirà a partire dalla stagione 2017-2018 sul retro delle nuove maglie, sotto il numero. È la prima volta nella storia della Juve, dunque, che sul retro maglia apparirà il nome di uno sponsor e per l’occasione è stato scelto un importante brand.

Cygames è un’azienda leader nella produzione di videogiochi e fa parte del gruppo CyberAgent, come si legge sul sito ufficiale della Juventus “quotato alla borsa di Tokyo e New York NASDAQ”. Nato nel 2011, in pochi anni il brand Cygames si è imposto nel mercato dell’entertainment, soprattutto per quel che riguarda i videogame per piattaforme mobile. Le parole di Giorgio Ricci, Co-Chief Revenue Officer, Head of Global Partnerships and Corporate Revenues di Juventus, dopo la firma dell’accordo triennale:

“Oggi è un giorno molto importante per Juventus: per la prima volta nella storia del Club annunciamo uno sponsor che compare sul retro della maglia. La possibilità di aver stretto una partnership con un’azienda di prestigio internazionale – continua – ci ha fornito la motivazione per pensare a questo tipo di partnership. Per noi è quindi motivo di orgoglio accogliere nella famiglia degli sponsor di Juventus Cygames, con cui condividiamo una stessa vision aziendale, volta all’eccellenza in ambito globale. Questo accordo per Juventus è strategico, perché permette di penetrare con forza nel mercato giapponese, e più in generale di rafforzare la nostra presenza in Asia. Il fatto che Cygames sia un’azienda leader nel settore dell’entertainment evidenzia una reale vicinanza con gli asset esperienziali e l’immagine di Juventus”.

La nuova maglia con lo sponsor Cygames sul retro farà il suo debutto il 22 luglio al MetLife Stadium di New York, in occasione della gara contro il Barcellona, valida per l’International Champions Cup 2017.

“La maglia bianconera è un simbolo per 300 milioni di persone nel mondo è con questa forza e questo profondo senso di orgoglio che affrontiamo una nuova stagione ricca di sfide”, conclude Ricci.