Juventus-Chievo, probabili formazioni: le rotazioni di Allegri

juventus-chievo formazioni

Juventus-Chievo Verona, posticipo della 20a giornata di Serie A 2018-2019, le probabili formazioni. Ottenuto il passaggio del turno in Coppa Italia e conquistata l’ottava Supercoppa Italiana, la Juve di Massimiliano Allegri si rituffa nel campionato con il match in programma lunedì sera alle 20:30 tra le mura amiche dell’Allianz Stadium. Contrariamente a quanto possa dire la classifica, non sarà affatto una gara semplice per i campioni d’Italia, poiché da quando ha cambiato allenatore il Chievo ha dato fastidio a molti ed ha collezionato un bel po’ di punti. Insomma, bisognerà dimenticare i successi recenti e pensare che i trofei di domani saranno ancora più importanti e non ci si possono permettere distrazioni.

Per l’occasione, Allegri non avrà a disposizione quattro infortunati – Barzagli, Cuadrado, Benatia e Mandzukic – oltre allo squalificato Pjanic. Ancora acciaccato Bentancur, che a Gedda ha preso un bel po’ di botte e al massimo partirà dalla panchina. Formazione sostanzialmente fatta per la Juventus, dunque, che dovrebbe scendere in campo con Perin tra i pali, linea difensiva composta da De Sciglio, Bonucci, Rugani e Alex Sandro; centrocampo con Emre Can in cabina di regia, Matuidi e Khedira mezzali. In avanti, sicuri del posto Ronaldo e Dybala, Bernardeschi sembra abbia vinto il ballottaggio con Douglas Costa.

Arbitrerà la partita dell’Allianz Stadium di Torino il signor Marco Piccinini della sezione di Forlì; i guardalinee saranno Di Vuolo e Rocca, il quarto uomo Pezzuto, mentre Calvarese sarà al Var con l’assistente Posado.

Juventus-Chievo | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Khedira, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Cancelo, Chiellini, Spinazzola, Bentancur, Douglas Costa, Kean. Allenatore: Allegri

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Rossettini, Bani, Tomovic; Kiyine, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Meggiorini, Stepinski. A disposizione: Semper, Caprile, Burruchaga, Tanasijevic, Cesar, Jaroszynski, Leris, Vignato, Grubac, Djordjevic. Allenatore: Di Carlo

Arbitro: Piccinini
Guardalinee: Di Vuolo – Rocca
Quarto uomo: Pezzuto
Var: Calvarese – Posado