Juventus: Cherubini il nuovo “direttore generale”, quando l’investitura ufficiale?

Con Paratici impegnato sul mercato, Cherubini è il nuovo punto di riferimento di Pirlo e i giocatori della Juve

cherubini direttore generale juventus

Dopo la semplificazione delle ultime due stagioni, la Juventus torna ad avere due dirigenti che si occupano dell’area sport. Con l’addio dell’ad Beppe Marotta, c’era stata la promozione di Fabio Paratici a CFO, accentrando sostanzialmente i compiti di amministratore delegato e direttore generale. Andrea Agnelli ha però avviato un profondo rinnovamento delle cariche ed anche se fino a giugno 2021 Paratici non rischia, è stato comunque affiancato da Federico Cherubini. Ex responsabile della Juventus Under 23, di fatto il dirigente nato a Foligno nel 1971 sta svolgendo il ruolo di direttore generale.

Juventus: torna la gestione sportiva a due

Con Paratici impegnato soprattutto sul versante londinese del mercato, è proprio Cherubini a rappresentare il punto di riferimento per il nuovo allenatore, Andrea Pirlo, e i giocatori che si apprestano ad iniziare la preparazione lunedì prossimo. Arrivato alla Juve proprio grazie all’attuale CFO, l’ex dirigente del Foligno ha accresciuto in maniera esponenziale il suo credito agli occhi del presidente, che ha così deciso di promuoverlo, anche se ancora non ufficialmente. Nei prossimi mesi la struttura della Juventus sarà ancora meglio delineata, ma a livello sportivo le strategie sono ormai ben chiare, con il vicepresidente Pavel Nedved, al momento sparito letteralmente dai radar.