Juventus-Cesena, probabili formazioni: prove di difesa a 4, nulla di grave per Caceres

caceres-infortunio\r\n\r\nJuventus-Cesena: CLICCA QUI per seguire la partita in diretta TV, streaming e le formazioni ufficiali in campo allo Juventus Stadium.\r\n\r\n19:45 Sospiro di sollievo per la Juventus: Martin Caceres starà fermo solo una settimana. Il difensore uruguayano è stato sottoposto oggi ad esami strumentali che hanno evidenziato una “modesta elongazione a carico del bicipite femorale della coscia sinistra”. Caceres salterà Juventus-Cesena e quasi certamente Atalanta-Juventus di sabato prossimo. Tornerà a disposizione l’1 ottobre contro l’Atletico Madrid in Champions League.\r\n\r\n[jwplayer player=”1" mediaid=”76989"]\r\n\r\njuventus-cesena-formazioniJuventus-Cesena, probabili formazioni. Non c’è un attimo di tregua per la Juve di Massimiliano Allegri, che già da ieri è al lavoro per preparare la gara casalinga di mercoledì sera contro il Cesena. Dopo tre vittorie consecutive, i bianconeri sono chiamati a non abbassare la guardia pensando di trovarsi di fronte dopodomani ad una squadra materasso.\r\n\r\nAllegri dovrà fare i conti con l’emergenza difesa, avendo perso Martin Caceres probabilmente per 15 giorni. Contro i romagnoli, dunque, trio obbligato formato da Ogbonna, Bonucci e Chiellini, a meno che, come trapela da Vinovo, non si passi alla difesa a quattro con Romulo ed Evra terzini, Bonucci e Chiellini centrali. Una soluzione che consentirebbe finalmente ad Allegri di provare il 4-3-1-2, in attesa dei recuperi definitivi di Andrea Barzagli e Andrea Pirlo, oggi atteso in gruppo. Il regista tornerà presumibilmente in campo il 1° ottobre contro l’Atletico Madrid in Champions League, mentre contro il Cesena, si rivedrà Arturo Vidal dal primo minuto.\r\n\r\nCon il cileno a centrocampo ci saranno quasi certamente Marchisio e Pogba, mentre Roberto Pereyra potrebbe essere il rifinitore dietro le punte Alvaro Morata e Kingsley Coman. Chance anche per Sebastian Giovinco, che ha diversi allenamenti per convincere Allegri a schierarlo finalmente titolare.