Calciomercato Juventus Primo Piano

Juventus calciomercato: dentro Witsel e Verratti, fuori Hernanes e Mandzukic?

Verratti juventus calciomercato
Scritto da Redazione JM

Juventus calciomercato: Marotta e Paratici al lavoro in entrata e in uscita per gennaio e giugno, tutte le novità del 21 dicembre 2016

Juventus calciomercato: Marotta e Paratici al lavoro in entrata e in uscita per gennaio e giugno, tutte le novità del 21 dicembre 2016. Secondo quanto riferisce oggi ‘Tuttosport’, la trattativa tra la Juve e lo Zenit San Pietroburgo per Axel Witsel è prossima alla conclusione. La dirigenza bianconera vuole chiudere entro il 3 gennaio, in modo tale da consegnare il calciatore ad Allegri il prima possibile. La spesa dovrebbe essere di 6 milioni più bonus. A fare posto al nazionale belga, sarà Hernanes: brasiliano è sempre più vicino al Valencia di Cesare Prandelli.\r\n

Juventus calciomercato: il pallino Verratti

\r\nWitsel potrà giocare la Champions, ma Marotta proverà a cogliere un’altra occasione: i nomi più caldi sono sempre N’Zonzi del Siviglia, Tolisso del Lione, ma occhio alla riapertura Matuidi col Paris Saint Germain. Per giugno, insiste il quotidiano sportivo torinese, l’obiettivo numero uno è Marco Verratti, già vicino ai bianconeri nel 2012. Allora il centrocampista pescarese finì al Paris Saint Germain per poco più di 12 milioni di euro, ora ce ne vogliono cinque volte tanto. I campioni d’Italia devono però fare i conti con una concorrenza agguerritissima: il Real Madrid e il Bayern Monaco di Ancelotti, che ha sempre dichiarato di volere Verratti alle proprie dipendenze.\r\n

Juventus calciomercato: Mandzukic cinese?

\r\nAttenzione a Domenico Berardi, sul quale Marotta e Paratici non hanno mai mollato la presa, nonostante la concorrenza dell’Inter. Roberto Gagliardini è un altro obiettivo condiviso con i nerazzurri, ma pare che Juve e Atalanta ne abbiano già parlato durante la definizione dell’acquisto di Mattia Caldara. Offerta super dalla Cina per Mario Mandzukic: secondo quanto riferisce ‘Sport’, il Beijing Guoan sarebbe arrivato ad offrire alla Juventus 35 milioni di euro. Il doppio di quanto speso per prelevarlo dall’Atletico Madrid nell’estate del 2015. La patata bollente passa tra le mani di Marotta.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi