Juventus calciomercato: tutte le notizie del 20 settembre 2020

Da Dzeko a Suarez, passando per Kean e le cessioni: le ultimissime di mercato sulla Juve

juventus calciomercato 20 settembre 2020

La Juventus non può attendere la fine del calciomercato per annunciare l’attaccante. Per questo motivo, secondo quanto riferisce oggi la Gazzetta dello Sport, Fabio Paratici avrebbe alzato l’offerta per Edin Dzeko. Con 17 milioni, i bianconeri vogliono convincere la Roma a cedere il bosniaco indipendentemente dall’affare Arkadiusz Milik. Il centravanti polacco è bloccato da Aurelio De Laurentiis, che non vuole restituire al giocatore lo stipendio trattenuto per le due multe rimediate nella stagione scorsa (quella per l’ammutinamento e la sponsorizzazione del suo ristorante). Insomma, la Juve alzerebbe la posta da 16 a 17 milioni, dando alla Roma quel milione che poi sarebbe girato a Milik come indennizzo per la cifra non ottenuta dal presidente del Napoli.

Juventus calciomercato: Suarez libero di andare altrove

Intanto, sempre secondo la “rosea”, Fabio Paratici ha chiamato Luis Suarez, dandogli via libera per il trasferimento in un altro club. Dopo aver organizzato tutto l’anbaradan per l’esame e l’ottenimento della cittadinanza italiana, la Juventus si è dunque arresa. Non si farà in tempo per il 5 ottobre e non si può attendere oltre, poiché significherebbe escludere il Pistolero dalla prossima lista Uefa per la Champions League. Se ne potrebbe al massimo riparlare a gennaio, con Suarez che però dovrebbe rimanere al Barcellona, rifiutare eventuali altre proposte (Atletico Madrid?) e sperare che nel frattempo ci sia stato qualche infortunio grave tra i bianconeri o una cessione eccellente.

Strada in salita per Kean

Il Corriere di Torino, invece, sottolinea che la trattativa per riportare Moise Kean a Torino procede ad oltranza. La Juventus ha provato ad inserire nella trattativa il cartellino di Aaron Ramsey, ma gli inglesi non vogliono sentirne parlare per via dell’ingaggio (8 milioni annui) del gallese. Le parti al momento sono distanti, poiché i Toffees dopo aver speso 30 milioni vogliono recuperare l’investimento: cessione a titolo definitivo o prestito con obbligo di riscatto. Paratici chiede un prestito biennale.

Mercato in uscita: Pellegrini verso l’addio

Quanto alle uscite, dopo aver ufficializzato Marko Pjaca, il Genoa ha chiesto anche Luca Pellegrini alla Juventus. I prossimi giorni saranno decisivi, perché se l’uscita di Mattia De Sciglio sarà ancora bloccata, l’ex Roma e Cagliari dovrà lasciare la Continassa. Nessuna novità sul fronte Sami Khedira: la proposta bianconera è di una buonuscita da 3,5 milioni di euro, ma sembrano ancora troppo pochi per il tedesco, che vanta da qui a giugno 2021 un ingaggio da 6 milioni netti.