Juventus calciomercato: può tornare Llorente, ma chi parte?

L’attaccante spagnolo, 35 anni, è in scadenza a giugno con il Napoli

juventus calciomercato llorente

La Juventus potrebbe pensare ad un clamoroso ritorno per avere a disposizione un attaccante di scorta. Fernando Llorente, 35 anni, può vestirsi nuovamente di bianconero nella sessione di gennaio del calciomercato. Lo scrive il quotidiano Tuttosport, che fa il punto della situazione del centravanti che ha già giocato a Torino per due stagioni dal 2013 al 2015 come compagno dell’attuale mister Andrea Pirlo. Nei giorni scorsi si è parlato di un possibile approdo di Llorente alla Sampdoria, ma sembra che lo spagnolo voglia valutare prima altre opzioni.

Juventus calciomercato: perché Llorente

L’idea di riportare a casa l’ex attaccante di Pamplona sarebbe sposata da tutte le componenti, a partire dalla società, poiché il ragazzo è sempre stato professionista impeccabile nella precedente esperienza. Inoltre, il rapporto con l’ex compagno Pirlo e il resto del nucleo storico dello spogliatoio, tra cui il connazionale Alvaro Morata, è ottimo. Llorente, non avrebbe pretese di impiego e rappresenterebbe un attaccante di scorta molto utile quando c’è da far rifiatare Ronaldo o Morata. L’ex Athletic Bilbao, Siviglia e Tottenham è attualmente fuori rosa al Napoli ed ovviamente spera di liberarsi a zero nelle prossime settimane anche se il suo contratto scade a giugno 2021 (stipendio da 3,17 milioni di euro).

Ovviamente, lo spagnolo potrebbe essere utilizzato solo in campionato, mentre se Pirlo volesse inserirlo nella lista Champions, dovrebbe esserci una cessione (l’uscita di Khedira non concorrerebbe).