Juventus calciomercato: se parte Morata tre alternative

Michy Batshuayi

Juventus calciomercato: la Signora farà di tutto per trattenere Morata, ma se non ce la dovesse fare è pronto il piano B. Come vi abbiamo riferito ieri, c’è un piano della Juve per “ricomprare” Alvaro Morata annullando sostanzialmente la clausola di ‘recompra’ a favore del Real Madrid: se ne parlerà nei prossimi giorni con i dirigenti spagnoli, ma se il dg Beppe Marotta non riuscisse a convincere Florentino Perez, sarebbero pronte tre alternative.\r\n

Juventus calciomercato: le alternative a Morata

\r\nLa prima porta a Edinson Cavani, 29enne centravanti uruguayano ai ferri corti da tempo con il Paris Saint Germain e il suo (confermatissimo) allenatore Laurent Blanc. A giugno sarà divorzio e la Juventus sembra essere in vantaggio rispetto al Chelsea: Cavani avrebbe espresso gradimento per la soluzione bianconera, accettando sostanzialmente una proposta da 5,5 milioni di euro più bonus per tre anni. Resta da convincere il PSG che non sembra voler scendere sotto i 45 milioni per il cartellino dell’ex Palermo e Napoli.\r\n\r\nPiace anche Romelu Lukaku, decisamente più giovane e con ampi margini di miglioramento: Mino Raiola ha proposto l’attaccante dell’Everton più volte ai bianconeri, ma si parte da un prezzo di 50 milioni di euro che la concorrenza di Manchester United e Bayern Monaco può far aumentare ulteriormente.\r\n\r\nAttenzione anche a Michy Batshuayi, 22enne bomber dell’Olympique Marsiglia che il diesse bianconero Fabio Paratici tiene d’occhio ormai da tempo: con il club francese i rapporti sono ottimi e visto che presto si dovrà parlare del riscatto di Mauricio Isla e Mario Lemina, ci sono margini per trattare anche il nazionale belga.