Calciomercato Juventus

Juventus calciomercato: è asta per Rincon, Torino in pole

Rincon juventus calciomercato
Scritto da Redazione JM

Dopo Mario Lemina, la Juventus conta di vendere nei prossimi giorni anche Tomas Rincon: le ultime news di calciomercato in uscita

Juventus calciomercato: dopo la cessione di Mario Lemina al Southampton, il dg Beppe Marotta continua a lavorare per mettere da parte un gruzzolo con il quale dare la caccia ad un centrocampista. Secondo quanto riferiscono oggi i quotidiani sportivi e non, Tomas Rincon dovrebbe essere il prossimo. Il centrocampista venezuelano era stato acquistato a gennaio dal Genoa per 8 milioni di euro, cifra della quale ora la dirigenza bianconera vuole rientrare.

Secondo ‘Tuttosport’, il club più vicino è il Torino: Rincon non dovrebbe cambiare nemmeno città, ma a quanto pare l’offerta dei granata non è ancora quella giusta. Cairo propone 2 milioni per il prestito oneroso con riscatto fissato a 5 milioni al raggiungimento di un tot di presenze. Per ora la risposta di Marotta è una richiesta di 8 milioni cash, perché la Juventus sa che su Rincon ci siano diversi altri club. Su tutti il Valencia, che ha fatto un sondaggio nei giorni scorsi: con i ‘Pipistrelli’ ci sono in ballo altri discorsi, quindi la Signora lo venderebbe meglio in Spagna. Sullo sfondo anche Fiorentina e Atalanta, con cui è aperto anche il “conto” Spinazzola. Pare che per riavere con un anno di anticipo il laterale sinistro, la Juve sia disposta ad anticipare una sorta di premio preparazione.

Juventus calciomercato: Licht che fai?

Nessuna novità sul fronte Lichtsteiner: sul laterale destro svizzero c’è da tempo il Nizza, ma anche il Wolfsburg si sarebbe rifatto sotto. Per ora non c’è da parte del terzino elvetico la volontà di cambiare maglia. Senza la partenza di Stephan Lichtsteiner, non è in programma l’arrivo a Torino di un altro terzino destro. Discorso analogo per Kwadwo Asamoah: c’è un’offerta importante del Galatasaray, ma Allegri frena perché prima di lasciar partire il ghanese, vuole essere sicuro di avere a disposizione il sostituto. Assai probabile che sia Asa che Licht chiudano la loro esperienza bianconera a giugno del 2018 svincolandosi a costo zero.

Commenta