in

Juventus calcio mercato: Fausto Rossi la chiave per Zaza

Italy U21 Training Session & Press ConferenceOre calde per la Juventus che si appresta a presentare ai suoi tifosi il nuovo arrivato Fernando Llorente. L’affare Ogbonna è complicato dall’intromissione di Enrico Preziosi, patron del Genoa che detiene la metà della contropartita Ciro Immobile, ma anche la questione Zaza è tutt’altro che risolta. Con la Sampdoria si tratta ad oltranza da settimane ed è di ieri la notizia dell’intromissione del Napoli di De Laurentiis. La Sampdoria, per il 22enne bomber esploso ad Ascoli la scorsa stagione, chiede almeno 4 milioni di euro, cifra che la società bianconera non intende pagare cash, ma inserendo contropartite. Fin qui Beppe Marotta ha offerto la propria metà del cartellino di Manolo Gabbiadini, ma per la Sampdoria servono anche 2 milioni di euro in contanti. La soluzione alternativa sarebbe però stata individuata nelle ultime ore: oltre alla metà di Gabbiadini, la Juventus è disposta a dare ai blucerchiati anche la metà di Fausto Rossi, centrocampista classe ’90 che l’anno scorso ha molto ben figurato in serie B con il Brescia.\r\n\r\n“Allo stato attuale, con Pozzi, Sansone e Eder, Zaza è il nostro quarto attaccante. In assenza di novità, verrà convocato per il ritiro”, ha detto ieri il ds della Sampdoria Carlo Osti. Dal canto suo, l’agente di Zaza, Christian Maifredi, ha detto chiaramente: “Al momento non sono arrivate offerte, così come non ci sono stati incontri con la Samp per le prospettive future. Quindi Simone è un giocatore blucerchiato finchè non interverranno altri elementi”. Si gioca al rialzo, è il calciomercato, bellezza.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati