Juventus-Cagliari, probabili formazioni: Locatelli si riprende la regia

Allegri senza Danilo, Chiesa, Chiellini, Dybala e Pellegrini

juventus-cagliari formazioni

Juventus-Cagliari, le probabili formazioni della 19a giornata di Serie A 2021-2022. Martedì 21 dicembre 2021 alle 20:45 la Juve di Massimiliano Allegri ospita il Cagliari di Walter Mazzarri nell’anticipo dell’ultima giornata di andata. I bianconeri sono reduci dalla vittoria di Bologna, che ha consentito loro di recuperare punti in chiave Champions League (-6 dal 4° posto). I sardi, invece, sono reduci da una pessima figura rimediata contro l’Udinese, che ha spinto la società a decretare il ritiro punitivo. Insomma, sulla carta non ci dovrebbe essere gara, poiché i rossoblu sono penultimi con 10 punti, ma le trappole in questi match sono dietro l’angolo. Insomma, servirà una Juventus concentrata, perché i punti persi contro le piccole sono troppi in questa stagione ed un altro passo falso renderebbe complicata la rincorsa al 4° posto.

Massimiliano Allegri effettuerà qualche cambio di formazione rispetto agli 11 iniziali visti a Bologna, con alcune scelte che saranno obbligate. Anche ieri Chiellini e Dybala si sono allenati a parte, ragion per cui il loro 2021 è da considerarsi concluso. Non ci saranno nemmeno i lungodegenti Danilo e Chiesa, ma sarà costretto a fermarsi anche Pellegrini, per il problema al polpaccio rimediato al Dall’Ara. Insomma, la novità della linea difensiva sarà Alex Sandro sulla corsia sinistra, mentre a destra sarà ballottaggio tra De Sciglio e Cuadrado. Molto dipenderà dal modulo, perché in caso di 4-2-3-1 il colombiano potrebbe essere avanzato sulla terza linea. A centrocampo si riforma la coppia Locatelli-McKennie, mentre Kulusevski è in ballottaggio con Cuadrado per una maglia da titolare. Kean sarà in campo dal 1′, come annunciato da Allegri nella conferenza stampa della vigilia. Alle spalle di Bonucci e de Ligt potrebbe esserci una chance per Perin. Si attende l’annuncio di Allegri in conferenza stampa.

In alto mare la formazione del Cagliari, dopo lo sfogo della dirigenza che ha dichiarato diversi calciatori non all’altezza di indossare la maglia rossoblu. Rispetto alla disfatta casalinga con l’Udinese, Mazzarri potrebbe cambiare diverse pedine. Sicuramente non sarà della partita lo squalificato Marin, mentre è in forse Nandez, uscito malconcio dall’ultima sfida. Potrebbe tornare Deiola dal primo minuto, così come Keita in avanti di fianco a Joao Pedro. Nel trio difensivo non ci saranno l’ex Caceres e Godin, a cui la società ha dato il foglio di via.

Ad arbitrare la partita sarà il signor Federico Dionisi della sezione di L’Aquila. Il fischietto sarà coadiuvato dagli assistenti Rossi C. e Scarpa; il quarto uomo sarà Colombo, mentre al Var ci sarà Orsato con l’assistente Carbone.

Juventus-Cagliari | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; McKennie, Locatelli; Kean, Kulusevski, Bernardeschi; Morata. All. Allegri

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Carboni; Bellanova, Grassi, Deiola, Dalbert, Lykogiannis; Joao Pedro, Keita. All. Mazzarri.