Juventus-Brescia: lo Stadium fischia, il gesto di Dybala ai tifosi

Il popolo bianconero continua ad essere diviso sulla Juve di Maurizio Sarri

dybala tifosi juventus brescia

Minuto 38’ di Juventus-Brescia: Paulo Dybala segna un gran gol su punizione, esulta e poi si rivolge ai propri tifosi con un gesto eloquente, “basta fischi”. Il numero 10 bianconero si è rivolto verso una parte dell’Allianz Stadium per chiedere incondizionato supporto alla squadra. Seppur in maniera sporadica, di tanto in tanto oggi si sono uditi fischi nei confronti dei campioni d’Italia, soprattutto in occasione di possesso palla sterile o di qualche errore di troppo. Beccati, per errori personali, Ramsey, Pjanic e Matuidi, ma per il resto lo stadio ha anche incitato molto la Juve.

Tifosi divisi sul rendimento della Juventus di Sarri

La tifoseria continua ad essere divisa sulla squadra di Sarri: c’è chi è contento dei risultati (squadra comunque prima in classifica, qualificata agli ottavi di Champions e con un piede in finale di Coppa Italia) e chi invece ritiene che la squadra stia arrancando e ritengono un loro diritto fischiare per via dei costosissimi biglietti pagati.