Juventus-Barcellona: diretta streaming e formazioni ufficiali LIVE

juventus-barcellona diretta 2017

JUVENTUS-BARCELLONA FORMAZIONI UFFICIALI:

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain. A disposizione: Szczesny, De Sciglio, Asamoah, Marchisio, Matuidi, Bentancur, Mandzukic. Allenatore: Allegri

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piquè, Umtiti, Digne; Rakitic, Busquets, Paulinho; Deulofeu, Suarez, Iniesta. A disposizione: Cillessen, Denis, Messi, Alcácer, J.Alba, Aleix Vidal, Vermaelen. Allenatore: Valverde.


Juventus-Barcellona, le ultimissime sulle formazioni (aggiornamento 16:30): brutta tegola per Massimiliano Allegri che perde Giorgio Chiellini per un risentimento muscolare a poche ore dal calcio d’inizio. A questo punto, la difesa sarà realmente un’incognita. Al centro, assieme a Barzagli dovrebbe giocare il marocchino Benatia, ma la sorpresa clamorosa potrebbe essere il tedesco Howedes. Il tecnico bianconero avrà il coraggio di rischiare un debutto assoluto in una partita così importante?

Juventus-Barcellona | Champions League

Juventus-Barcellona, Champions League, 22 novembre 2017 ore 20:45. Ci siamo, questa sera all’Allianz Stadium di Torino si giocherà la Partita con la P maiuscola, la gara che i tifosi attendono con maggiore trepidazione poiché può dire di che pasta è fatta la Juve dopo la sconfitta di Genova contro la Sampdoria. In palio c’è la qualificazione agli ottavi di Champions League e con una vittoria i bianconeri potrebbero addirittura sognare ancora il primo posto del Gruppo D.

Quel che è certo, è che le squadre non arrivano allo scontro nelle stesse condizioni dello scorso anno, quando la Juventus ebbe la meglio a Torino in maniera netta. Era un altro Barcellona, molto più fragile in difesa e meno cinico. Da quando c’è Valverde sulla panchina dei catalani, infatti, i blaugrana sono diventati quanto mai solidi e concreti, pur avendo perso un mostro sacro come Neymar in attacco. Imbattuti in campionato e in coppa, i catalani saranno un osso assai duro da battere, ma i campioni d’Italia hanno l’obbligo di provarci.

Per l’occasione, Allegri dovrebbe affidarsi alla formazione più collaudata possibile a centrocampo e in attacco. Le ultime indiscrezioni provenienti da Torino sostengono che a centrocampo Matuidi sarebbe in vantaggio su Khedira per affiancare Pjanic, mentre in attacco dovrebbe toccare ancora ai “Fab Four”, ossia Higuain con Cuadrado, il rientrante Dybala e Mandzukic. In difesa, davanti a Buffon i terzini saranno De Sciglio e Alex Sandro, mentre al centro giocheranno gli esperti Barzagli e Chiellini.

Juventus-Barcellona: diretta TV

Juventus-Barcellona, gara valida per il quinto turno di Champions League, Gruppo D, non sarà trasmessa in diretta TV in chiaro, poiché Mediaset ha scelto la gara del Napoli di ieri. Niente da fare nemmeno sulla tv tedesca ZDF e sul canale svizzero RSI La2. La partita sarà visibile alle 20:45 del 22 novembre 2017 solo per gli abbonati a Mediaset Premium: diretta su Premium Sport e Premium Sport HD. La telecronaca è affidata a Massimo Callegari, il commento tecnico ad Antonio Di Gennaro.

Juventus-Barcellona: streaming

In streaming, Juventus-Barcellona sarà visibile live grazie al servizio Premium Play, accessibile praticamente da qualsiasi piattaforma anche tramite l’app ufficiale Mediaset: computer, tablet e smartphone.

Juventus-Barcellona: formazioni

Juventus (4-2-3-1): 1 Buffon, 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro, 14 Matuidi, 5 Pjanic, 17 Mandzukic, 7 Cuadrado, 10 Dybala, 9 Higuain. (23 Szczesny, 4 Benatia, 33 Bernardeschi, 8 Marchisio, 22 Asamoah, 11 Douglas Costa, 6 Khedira). All.: Allegri.

Barcellona (4-3-1-2): 1 ter Stegen, 2 Semedo, 3 Piqué, 23 Umtiti, 18 Jordi Alba, 4 Rakitic, 5 Busquets, 8 Iniesta, 10 Messi, 13 Suarez, 17 Paco Alcacer. (13 Cillessen, 19 Digne, 22 Alex Vidal, 25 Vermaelen, 6 Denis Suarez, 15 Paulinho, 16 Deulofeu). All.: Valverde.

Arbitro: Mazic (Serbia).