in

Juventus-Atletico Madrid, probabili formazioni: Allegri sceglie il 3-5-2

juventus-atletico madrid formazioni

Juventus-Atletico Madrid, le probabili formazioni del ritorno degli ottavi di finale di Champions League 2018-2019. È la partita più importante della stagione bianconera quella che si giocherà all’Allianz Stadium martedì 12 marzo. La Vecchia Signora è stata costruita la scorsa estate per provare a vincere tutto, ma la gara di andata del Wanda Metropolitano ha minato le certezze degli uomini di Allegri. Ci saranno da rimontare due gol contro una delle difese più forti d’Europa, ragion per cui i campioni d’Italia non potranno permettersi di sbagliare.

La Curva Sud ha annunciato la sospensione dello sciopero per l’occasione, mentre Ronaldo ha sottolineato che la differenza la faranno i dettagli. Allegri dovrà rinunciare sicuramente allo squalificato Alex Sandro e agli infortunati Cuadrado, Khedira, De Sciglio, Barzagli e Douglas Costa, che sembrava recuperato invece ha dovuto dare forfait in extremis. Tra i pali è confermata la presenza del titolare Szczesny, mentre la gara vinta contro l’Udinese avrebbe dato al tecnico livornese importanti indicazioni sul modulo. Si va verso un 3-5-2 con Caceres, Bonucci e Chiellini davanti al portiere polacco, Bernardeschi a destra e Cancelo a sinistra, mentre Pjanic agirà da regista con il supporto di Matuidi ed Emre Can. In avanti, con CR7 ci sarà Mandzukic. Nel caso in cui Allegri scelga la difesa a quattro, potrebbe avere una chance Spinazzola, mentre Dybala coltiva ancora una speranza nel caso di attacco a tre.

Squalificato Diego Costa, l’Atletico Madrid dovrebbe presentarsi con l’ex Morata dal primo minuto. Godin si è allenato a parte nella rifinitura, ma quasi certamente sarà al centro della difesa. Se non ce la farà è pronto Savic, uno degli obiettivi di mercato della Juventus 2019-2020.

Juventus-Atletico Madrid | Probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Szczesny; Caceres, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi; Mandzukic, Ronaldo. All.: Allegri.

Atletico Madrid (4-3-3): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Arias; Koke, Rodrigo, Saul; Lemar, Morata, Griezmann. All.: Simeone

Arbitro: Kuipers