Juventus e Ariston di nuovo insieme

Siglata una regional partnership in Indonesia

juventus ariston

Juventus e Ariston tornano a lavorare assieme. L’azienda che per tanti anni è stata main sponsor dei bianconeri, marchio leader di Ariston Thermo Group, ha siglato una regional partnership in Indonesia, dopo quella già avvenuta in Cina nel 2021. Si rafforza così il rapporto tra i due brand, che portano avanti il progetto di crescita e sviluppo in aree geografiche diverse. Il claim della campagna di partnership è “Challenges Deserve Champions” (le sfide meritano campioni), mentalità condivisa da entrambe le aziende.

Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus, spiega così il nuovo accordo: “L’Indonesia rappresenta per Juventus un’area di fondamentale importanza strategica. Oltre 45 milioni di tifosi rendono la Juventus il club europeo più tifato nel Paese e oltre 3,5 milioni di follower su Facebook rendono quello indonesiano il primo mercato su questa piattaforma. Siamo lieti di lavorare con Ariston – ribadisce – i due marchi condividono la sinergia che nasce dall’unione del vero patrimonio italiano unito all’innovazione. Non ci sono dubbi che questa nuova partnership animerà questo fiorente mercato nelle prossime stagioni”.

Gli fa eco Paolo Meroni, Presidente di Ariston Thermo: “Sono entusiasta di annunciare oggi il secondo passo di questa partnership – esordisce – che pone le sue radici nell’eccellenza italiana, ma con una visione globale, per vincere le grandi sfide del mercato indonesiano. La collaborazione con Juventus in Indonesia riafferma il nostro impegno nel mercato iniziato 35 anni fa, nel 1984: con una quota di mercato eccezionale, il marchio è oggi leader nella categoria degli scaldacqua in Indonesia e presenta una vasta gamma di prodotti e tecnologie: elettrici, a gas, a pompe di calore e a pannelli solari”.