Juventus-Alessandria 2-1: ok Arthur e Kaio Jorge, due baby in gol

Buone indicazioni per Allegri dall’amichevole di oggi, in campo anche Soulé

juventus alessandria amichevole

Juventus-Alessandria 2-1. La Juve di Massimiliano Allegri mista a diversi Under 23 e Under 19 ha battuto in amichevole l’Alessandria di Moreno Longo, formazione che milita nel campionato di Serie B. I bianconeri si sono portati in vantaggio al 39’ con Maressa e sono andati più volte vicini a rimpinguare il bottino, ma al 90’ è arrivata la doccia fredda con il gol di Corazza per gli ospiti. Partita finita? Niente affatto, perché un caparbio Chibozo al 93’ mette a segno la rete del definitivo 2-1.

Diverse buone indicazioni per Allegri, al di là degli autori dei gol. Buona la prova di Soulé, che si conferma molto bravo tecnicamente, ma ancora acerbo fisicamente. Sgusciante l’ex Marsiglia Aké. Indicazioni positive dal punto di vista atletico da Arthur e Kaio Jorge, che hanno giocato un’ora e sono definitivamente recuperati. Spiace per il gol subito, che non farà sicuramente piacere al tecnico livornese.

Juventus-Alessandria 2-1 | Il tabellino

Juventus (4-3-3): Perin (46′ Pinsoglio); De Sciglio (80′ Savona), Stramaccioni (63′ Fiumanò), Rugani, Pellegrini; Arthur (63′ Bonetti), Zuelli (63′ Ledonne), Maressa (63′ Turicchia); Akè (63′ Leo), Kaio Jorge (63′ Chibozo), Soulè (63′ Hasa). All. Allegri. A disp. Israel, Citi, Rouhi, Nzouango

Alessandria (3-4-1-2): Pisseri (46′ Crisanto); Parodi, Benedetti (46′ Di Gennaro), Prestia; Mustacchio (46′ Pierozzi), Palazzi (46′ Chiarello), Casarini (68′ Speranza), Beghetto (46′ Lunetta); Orlando; Marconi (63′ Corazza), Kolaj (46′ Palombi). All. Longo A disp. Pellegrini, Arrighini, Gerace, Mantovani, Celesia

Arbitro: Felis di Torino

Reti: 39′ Maressa, 90′ Corazza, 90+3′ Chibozo