Juventus-Ajax 1-2: highlights, video gol e pagelle

juventus-ajax 1-2 highlights video gol

Juventus-Ajax 1-2 – La Juve di Massimiliano Allegri perde in casa e dice addio al sogno della Champions League. Così come accaduto già con il Real Madrid, l’Ajax di ten Hag si presenta all’Allianz Stadium spavaldo e sicuro dei propri mezzi. Nonostante il vantaggio al 28’ di Cristiano Ronaldo, gli olandesi sono bravi a crederci trovando una rete anche un po’ fortunosa al 34’ con Van De Beek. Il gol dell’1-1 è un brutto colpo per la Juventus, che perde intensità e sicurezza, calando man mano che i minuti passavano.

Nella ripresa è De Ligt (67′) a firmare il sorpasso con un colpo di testa che beffa sia Rugani sia Alex Sandro, troppo mollicci in questa occasione. Nel finale ci sarebbe anche un calcio di rigore netto per i bianconeri, che l’arbitro Turpin non concede nemmeno con l’ausilio del Var. Inutile, comunque, appigliarsi a questi episodi, poiché in semifinale ci va la squadra che nel doppio confronto ha indubbiamente meritato.

Juventus-Ajax 1-2 | Pagelle

IL MIGLIORE – Emre Can: ce ne fossero di altri come lui in campo, un trascinatore che non molla mai, ma che purtroppo non viene supportato dai compagni.

IL PEGGIORE – Bernardeschi: sbaglia tutto quello che può sbagliare, anche cose scolastiche.

Juventus (4-3-3): Szczesny 6,5; De Sciglio 6,5 (19′ st Cancelo 5,5), Bonucci 6, Rugani 5, Alex Sandro 5,5; Emre Can 7, Pjanic 5,5, Matuidi 6; Bernardeschi 4 (35′ st Bentancur sv), Dybala 5 (1′ st Kean 5), Ronaldo 6,5. A disp.: Pinsoglio, Khedira, Barzagli, Spinazzola. All.: Allegri 4
Ajax (4-2-3-1): Onana 5,5; Veltman 6, De Ligt 8, Blind 7, Mazraoui sv (11′ Sinkgraven 7, 37′ st Magallàn sv); De Jong 6,5, Schone 6,5; Ziyech 7 (43′ st Huntelaar sv), Van De Beek 7, Neres 6; Tadic 6. A disp.: Varela, Dolberg, De Wit, Ekkelenkamp. All.: Ten Hag 10
Arbitro: Turpin 4 (Francia)
Marcatori: 28′ Ronaldo (J), 34′  Van De Beek (A), 22′ st De Ligt (A)
Ammoniti: Emre Can, Ronaldo (J)
Espulsi: nessuno

Juventus-Ajax 1-2 | Highlights

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DEI GOL