Juventus-A-Juventus B: diretta TV e probabili formazioni

La Juventus impegnata nella sfida in famiglia a Villar Perosa mercoledì 14 agosto

juventus a-juventus b villar perosa diretta tv formazioni

Tutto pronto a Villar Perosa per l’amichevole tra Juventus A e Juventus B in programma mercoledì 14 agosto alle ore 17. Come ogni estate dal 1959 ad oggi, i bianconeri si ritrovano a “casa Agnelli” per una partita che dura pressappoco 60 minuti. Sarà la prima volta per Maurizio Sarri, la seconda per Cristiano Ronaldo, che nell’estate del 2018 costrinse le autorità locali agli straordinari per contenere l’affetto dei tifosi bianconeri. Sarà una gara da pochissimi contenuti tecnici, dicevamo, più che altro una passerella per mostrare ai tifosi i nuovi acquisti e per consentire al presidente Andrea Agnelli e al principale azionista, il cugino John Elkann, di fissare gli obiettivi stagionali.

In occasione dell’evento di Villar Perosa, sono state stabilite le seguenti disposizioni: le auto potranno entrare in paese fino alle 15 e si potrà accedere solo con il biglietto; dalle 14 sarà inibito l’accesso all’area arancione (ad esclusione dei residenti) e dalle ore 7 non potranno entrare più entrare veicoli su via Nazionale, ovvero nel tratto compreso tra viale Galileo Ferraris e via Dante Alighieri; l’apertura dei cancelli è prevista alle 13.30; alle 14 ci sarà un torneo categoria Esordienti 2008; alle 17 il calcio d’inizio di Juventus A-Juventus B.

Juventus A-Juventus B | Diretta TV e streaming

L’amichevole tra Juventus A e Juventus B sarà trasmessa in diretta TV alle 17:00 su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251. In streaming live il match di Villar Perosa sarà visibile da computer, tablet e smartphone tramite il servizio offerto da Sky Go. Gli highlights saranno disponibili invece sul canale tematico Juventus TV.

Juventus A-Juventus B | Probabili formazioni

Juventus A (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ronaldo, Dybala, Bernardeschi. Allenatore: Sarri

Juventus B (4-3-3):  Garofani, Leo, Verduci, Leone, Vlasenko, Gozzi, Penner, Ahamada, Sene, Moreno, Stoppa. Allenatore: Zauli