in ,

Juventus: a gennaio via Sissoko, Gilardino o Crespo per l’attacco

Fabio Quagliarella ha mandato scherzosamente un messaggio alla propria dirigenza: “Dovunque vada a giocare cercano sempre attaccanti”. Come a dire, visto quanto sto segnado servono davvero rinforzi in attacco? Anche alla luce del prossimo rientro di Amauri? E’ vero, i bianconeri dispongono attualmente del migliore attacco della serie A, ma quanto sin qui mostrato dai bianconeri ha evidenziato la necessità di un ulteriore sforzo per completare la rosa con quel bomber di razza, cui non si è riusciti ad arrivare la scorsa estate.\r\nIn attesa di capire se il sogno Dzeko possa realmente avverarsi a giugno, a gennaio la pista più calda porta ad Alberto Gilardino: la Fiorentina chiede in cambio 17 milioni di euro; i bianconeri rispondono con Sissoko più un conguaglio di un paio di milioni. Anche se nelle ultime ore è venuta fuori un’ipotesi più che suggestiva: stiamo parlando del parmense Hernan Crespo, tornato a ‘nuova vita’ da qualche settimana a suon di gol. Secondo ‘ilsussidiario.net’ l’affare si potrebbe chiudere in poche ore poché Marotta potrebeb giocare le carte Giovinco e Lanzafame, che non ha trovato spazio con Del Neri e che è alla ricerca di un impiego costante.