Juventus 4.a in Serie A per infortuni: i precedenti di Sarri e Allegri

Con due mesi e mezzo ancora da giocare, Pirlo ha avuto fin qui 44 infortuni

juventus classifica infortuni Serie A

La Juventus è al quarto posto in Serie A per numero di infortuni da inizio stagione: 44. Ne parla oggi la Gazzetta dello Sport, che evidenzia come la squadra più funestata dai KO sia il Parma, che ne ha registrati fin qui 60. Al secondo posto l’Hellas Verona di Juric, che soprattutto nella prima parte di stagione ha dovuto fronteggiare tante assenze per infortunio. Segue il Milan di Pioli, con 45. La squadra evidentemente più brava e fortunata è la Sampdoria di Ranieri con soli 17 infortuni, ma è andata molto bene fin qui anche a Benevento e Udinese (18), Fiorentina (20) e Sassuolo (23).

Juventus: gi infortuni di Pirlo, Sarri e Allegri

Tornando alla Juventus, facciamo un attimo un excursus storico, ricordando che nell’aprile della stagione 2018-2019 la squadra allenata da Massimiliano Allegri ebbe addirittura 17 infortuni e si ritrovò a giocare in Champions contro l’Ajax senza mezza squadra (Chiellini, Mandzukic, Douglas Costa e altri big). Fu il mese peggiore dell’ultimo triennio, ma gennaio 2021 è stato da record negativo anche per Pirlo, con 12 infortuni, seguiti dagli 8 di febbraio. A settembre 2020, i bianconeri avevano avuto solo 3 infortuni, a ottobre 6, a novembre 7, a dicembre 5. Insomma, il rammarico è rappresentato dal fatto che quando la rosa era più o meno lunga, il “maestro” e i suoi hanno lasciato per strada punti pesantissimi, che ora è difficile rimontare senza tanti calciatori.

Attualmente, dunque, il bilancio è di 44 infortuni, ma con ancora due mesi e mezzo da giocare. Con questa proiezione, è facile ipotizzare il superamento dei 53 ko della stagione di Sarri, ma si spera non si arrivino ai 72 dell’ultimo anno di Allegri.