Juventus news

Juventus 2018-2019: quando saranno disponibili Ronaldo e gli altri nazionali

Ronaldo Juventus 2018-2019
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la presentazione di Ronaldo, la Juventus continua ad allenarsi alla Continassa: ecco quando saranno a disposizione CR7 e i reduci dal Mondiale

La Juventus 2018-2019 continua a lavorare alla Continassa, anche sei l gruppo è dimezzato. Dopo la presentazione in grande stile di Cristiano Ronaldo, il portoghese è ripartito per le vacanze, ma i tifosi bianconeri non vedono l’ora che inizi ad allenarsi e che scenda in campo. A precisa domanda, in conferenza stampa CR7 ha affermato di voler essere pronto per la prima di campionato, ragion per cui non lo vedremo sicuramente all’opera nella tournée americana, per la quale la Juve prenderà il volo il prossimo 23 luglio.

Secondo quanto riferisce Sky Sport, la tabella stilata da Massimiliano Allegri prevede l’arrivo direttamente negli USA di tre reduci da Russia 2018, ossia Khedira, Szczesny e Benatia. I calciatori le cui nazionali sono arrivate più avanti in Coppa del Mondo, saranno a disposizione del mister con una settimana di ritardo, ossia a partire dal 30 luglio. Tra questi ci sono Douglas Costa, Dybala, Higuain, Bentancur e Ronaldo, ma è da capire se si aggregheranno nel ritiro negli USA oppure se inizieranno a lavorare al nuovo JTC della Continassa in attesa del rientro della truppa.

Di sicuro, gli ultimi a rientrare saranno coloro i quali hanno preso parte alla finale, ovvero i croati Mandzukic e Pjaca, oltre al campione del mondo francese Matuidi. Il primo allenamento al completo della Juventus 2018-2019 è in programma l’8 agosto.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi