Juventus 2013-2014: meno uomini in gol ma gli attaccanti segnano di più

ITA-FBL-TIM TROPHY-JUVENTUS-AC MILANLe prime gare ufficiali della Juventus 2013-2014, registrano un’inversione di tendenza rispetto alle precedenti stagioni: i campioni d’Italia sono fin qui andati in gol con meno uomini rispetto al passato, ma i suo attaccanti hanno fin qui segnato di più. Finora, i bianconeri hanno realizzato 8 gol, 3 di Tevez e di Vidal, uno a testa per Vucinic e Llorente.\r\n\r\nIl 62,5% delle realizzazioni, dunque, viene dagli attaccanti, a differenza della stagione 2012-2013, quando la percentuale era del 54,5% (6 reti su 11), nel 2011-12 addirittura il 28,5%, ovvero 2 reti su 7. Inoltre, finora sono andati a segno solo 4 componenti della rosa, contro gli otto dello scorso anno e i sette del 2011-12.\r\n\r\nFoto Getty Images – Tutti i diritti riservati