Juventus: 15 giocatori in nazionale, allenamenti sospesi fino a giovedì

Pirlo concede 3 giorni di assoluto riposo ai calciatori rimasti a Torino

juventus 15 nazionali riposo

Sono ben 15 i nazionali della Juventus convocati dalle rispettive selezioni. È anche per questo motivo che mister Andrea Pirlo e il suo staff hanno concesso ai calciatori rimasti a Torino ben tre giorni di assoluto riposo. La preparazione in vista di Juve-Cagliari del 21 novembre riprenderà dunque giovedì 12. Di seguito, i bianconeri che lasciano Torino per raggiungere i ritiri delle rispettive nazionali: Szczesny (Polonia), Bonucci e Bernardeschi (Italia), Demiral (Turchia), Kulusevski (Svezia), Rabiot (Francia), Ronaldo (Portogallo), Morata (Spagna), Cuadrado (Colombia), Bentancur (Uruguay), McKennie (USA), Arthur e Danilo (Brasile), Protanova e Frabotta (Italia Under 21).