Infortuni Juventus

Juve, le ultime sugli infortunati: Khedira e Costa ok dopo la sosta, Rugani no

nifortunati juve khedira, douglas costa rugani
© foto www.imagephotoagency.it

Con la sosta per le nazionali la Juve conta di recuperare alcuni calciatori infortunati: ottimismo per due dei quattro attualmente in infermeria

La Juve ha fissato la ripresa degli allenamenti per mercoledì 10 ottobre, quando alla Continassa si metterà al lavoro un gruppo ridotto per via di convocati delle nazionali e infortunati. Massimiliano Allegri e il suo staff cominceranno a preparare la sfida di campionato casalinga contro il Genoa e quella in trasferta con il Manchester United per la Champions League. Ovviamente, il tecnico bianconero spera che dalle rispettive selezioni tutti rientrino sani e salvi e che i giocatori attualmente in infermeria siano nuovamente abili e arruolabili. Secondo le ultime indiscrezioni, però, solo due su quattro saranno pronti a breve.

Praticamente recuperato da alcuni giorni, ma ancora fuori per le quattro giornate di squalifica, Douglas Costa rientrerà già contro il Genoa, quando potrebbe addirittura scendere in campo dal primo minuto. Se non sarà disponibile il 20 ottobre contro i rossoblu, ce la farà sicuro per il match di Champions del 23 il tedesco Sami Khedira, che ha rimediato una ricaduta al flessore della gamba sinistra contro lo Young Boys. Più lunghi, invece, i tempi di rientro di Leonardo Spinazzola e Daniele Rugani. L’esterno è quasi pronto dopo l’intervento al crociato di maggio scorso, ma dovrebbe cominciare il suo rodaggio con qualche partita ufficiale solo tra novembre e dicembre. Il centrale difensivo, invece, lamenta ancora un problema ad una costola che non gli concede libertà nei movimenti: sta migliorando, ma prima che il dolore sparisca del tutto ci vorranno probabilmente ancora un paio di settimane.