in

Juve: è Ramsey il vero obiettivo a centrocampo nel 2019

Ramsey juve 2019

La Juve fa sul serio per Aaron Ramsey, tanto che sarebbe proprio il 28enne gallese e non Paul Pogba, il vero obiettivo per il centrocampo bianconero nel 2019. Negli ultimi giorni, infatti, le dichiarazioni del francese (“prima di tornare al Manchester sono stato 4 anni in vacanza in Italia”) hanno allontanato almeno mediaticamente il “polpo” dal ritorno a Torino. Fabio Paratici, invece, non sembra voler mollare il centrocampista dell’Arsenal che è in scadenza a giugno del 2019 e che la Juventus può fare suo già da gennaio a parametro zero. Insomma, dopo Emre Can, la vecchia Signora punta ancora un parametro zero per rafforzare un centrocampo che l’anno prossimo non sarà comunque rivoluzionato.

Emre Can sarà sicuramente confermato, così come Matuidi, Bentancur e Khedira, che ha prolungato da poco per altri due anni. Insomma, a meno che non sia sacrificato Pjanic, ci sarà un solo innesto in mediana alla Juve, in modo che i centrocampisti a disposizione siano 6 e non più solo 5. Ramsey rappresenta il profilo perfetto, in quanto è in grado di destreggiarsi in diverse posizioni e negli ultimi tempi è molto migliorato, tanto da essere considerato uno dei migliori affari del mercato internazionale.

Ramsey alla Juve con stipendio faraonico?

Pur di strapparlo alla concorrenza – Ramsey piace anche al Milan e ad altri top club europei – Paratici sarebbe pronto, secondo i tabloid  britannici, a mettere sul piatto dei suoi agenti 10 milioni di euro a stagione. Uno stipendio da top player assoluto e che ne farebbe il secondo calciatore più pagato della rosa della Juve.