Juve: Ramsey sacrificato per arrivare all’attaccante

Il gallese proposto al Wolverhampton per sbloccare l’affare Jimenez

juve ramsey sacrificato attaccante

Sarà Aaron Ramsey il sacrificato nel prossimo mercato estivo della Juve sull’altare dell’attaccante? Con Gonzalo Higuain che lascerà Torino praticamente a parametro zero, Fabio Paratici sta cercando un attaccante centrale che dia il cambio a Paulo Dybala, ma senza svenarsi. Inutile sognare i top player, insomma, perché sarà acquistato un elemento in grado di stare in panchina e farsi trovare pronto nei momenti decisivi. A meno di clamorosi stravolgimenti, infatti, il tridente della Juventus 2020-2021 sarà composto a sinistra da Ronaldo, a destra da Kulusevski e al centro dal numero 10.

Juve: Rabiot resta, Ramsey il sacrificabile

Prima di acquistare, però, la Juve deve incassare e secondo quanto riferisce Tuttosport, il prescelto tra i sacrificabili è Aaron Ramsey. Il gallese ha convinto meno di Adrien Rabiot, che nelle ultime settimane è parso nettamente più in palla e meritevole di un’altra chance. Arrivato la scorsa estate a parametro zero, l’ex Arsenal può fruttare un bel tesoretto alla dirigenza bianconera, con tanto di plusvalenza e possibilità di scambio con elementi ritenuti più utili alla causa.

In particolare, il nome di Ramsey in queste ore viene associato al Wolverhampton, club che sta conquistando un’importante qualificazione all’Europa League. I Wolves consentirebbero al gallese, troppo spesso al JMedical quest’anno, di tornare in un campionato più consono alle proprie caratteristiche. Inoltre, la sua cessione consentirebbe alla Juventus di avvicinarsi a Raul Jimenez, 29enne centravanti messicano che in questa stagione ha già messo a segno 26 reti. Anche Cristiano Ronaldo e il suo agente Jorge Mendes spingono per il suo acquisto, ma c’è da trovare l’incastro con la dirigenza del club inglese. Il Wolverhampton vorrebbe in cambio Merih Demiral, ma il centrale turco è considerato incedibile viste ormai le perenni condizioni precarie di Chiellini. La Juve propone piuttosto Ramsey e l’impressione è che il gallese non dispiaccia.

Non solo Jimenez per l’attacco bianconero

In alternativa, i nomi più caldi per l’attacco bianconero rimangono quelli di Arkadiusz Milik, Edin Dzeko e Duvan Zapata, mentre l’outsider potrebbe essere Alexandre Lacazette.