Calciomercato Juventus

Juve news mercato: Keita dopo le vacanze, idea Ascacibar

juve news mercato ascacibar
Scritto da Redazione JM

Importanti news di mercato per la Juve dalla capitale: Keita si è promesso alla Juve, la firma dopo le ferie a Miami, intanto Paratici segue un argentino

Juve news mercato: Keita Balde non ne vuole sapere di ascoltare la proposta di rinnovo della Lazio, né delle altre proposte arrivate da Milan, Napoli e club stranieri. Il centravanti senegalese vuole solo la Juventus e i palcoscenici che i bianconeri potranno offrirgli. Inevitabile il fastidio da parte della dirigenza della Lazio, espresso ieri pubblicamente dal diesse Igli Tare, che ha attaccato direttamente il centravanti. La risposta non si è fatta attendere ed è arrivata per bocca del suo agente, Roberto Calenda.

Tare ha dichiarato di aver ricevuto offerte tra i 30 e i 45 milioni per Keita (cifre mostruose per un giocatore che tra poco più di sei mesi può essere tesserato gratis) e inoltre di aver proposto un rinnovo importante al senegalese. Calenda sui social network replica duro: “Tare parla di miei accordi inesistenti con altre squadre e sventola pubblicamente fantomatici rinnovi. Tuttavia, visto che ancora racconta di rinnovi da top player o offerta da 3 big, forse è il momento che informi anche noi… Rimaniamo sempre in attesa della Lazio”.

La posizione della Juve è chiara: per avere subito Keita è disposta a spendere al massimo 10 milioni, altrimenti prenderà l’attaccante a costo zero a febbraio 2018 e lo avrà a disposizione dalla stagione sportiva 2018-2019. Lotito vuole incassare almeno 30 milioni di euro, ma davvero c’è chi è disposto a pagare questa cifra? Non è da escludere, a questo punto, una stagione da fuori rosa in biancoceleste.

Juve news mercato: piace Ascacibar

Dall’Argentina, intanto, giungono voci di un forte interessamento bianconero per Santiago Ascacibar, 20enne talento dell’Estudiantes che agli addetti ai lavori ricorda molto il connazionale Mascherano. Essendo extracomunitario, il ragazzo potrebbe sbarcare a Torino solo dopo un anno di “parcheggio” altrove. L’operazione dovrebbe essere perfezionata dunque con la collaborazione di un club “amico” della Juve, si parla di Sassuolo o Bologna.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi