Juventus news Primo Piano

Juve-Milan: scudetti imbrattati con la scritta “ladri di m….”

juve-milan ladri
Scritto da Redazione JM

Ecco cosa hanno scritto i rossoneri dopo Juve-Milan sui muri dello spogliatoio dello Stadium: lo riferiscono Gazzetta dello Sport e Corsera

Juve-Milan non è finita venerdì sera dopo il triplice fischio del direttore di gara. Con il passare delle ore spuntano fuori nuovi dettagli su quanto accaduto negli spogliatoi dello Juventus Stadium al termine della partita. Il club bianconero ha denunciato (solo alla stampa) di aver subito danni allo spogliatoio messo a disposizione della squadra ospite. Il Milan replica con un no comment e non chiede scusa.

Il perché è ancora da chiarire, ma il silenzio del club rossonero secondo alcuni addetti ai lavori sarebbe una mezza ammissione. Sebbene da più parti si sostenga che lo spogliatoio non sia stata “devastato”, ma lasciato solamente in disordine, ci sono anche altri aspetti da chiarire. Infatti, pare che alcuni giocatori del Milan abbiano dichiarato di aver trovato lo spogliatoio già in disordine. Chi può essere stato allora?

“Ladri di m….”

Oggi, intanto, la Gazzetta dello Sport e il Corriere della Sera, riferiscono che ad essere danneggiati sono stati alcuni arredi, uno sgabello e due pannelli di polistirolo che rappresentavano gli scudetti del 2005 e del 2006, quelli sottratti alla Juventus dalla giustizia sportiva. Il muro sul quale si trovavano, inoltre, sarebbe stato imbrattato con la scritta “ladri di m….”.

Non avendo sporto denuncia la società ospitante e non avendo nemmeno chiesto i danni, ora si aspettano le decisioni della giustizia sportiva, che dipenderanno da ciò che ha scritto l’arbitro e dai referti degli ispettori federali che hanno avuto accesso all’area dello spogliatoio ospite e adiacenze. Con ogni probabilità, il Milan sarà chiamato a risarcire la Juve dalla stessa Figc.

8 Commenti

  • spero solo che, dopo la scena da pagliaccio di venerdì, nessuno tenti di portare Donnarumma in bianconero. Si tenga la sua squadra e si diverta a baciarne la maglia in eterno. NOI NON LO VOGLIAMO! non è e non potrà mai essere uno di noi

  • Da condannare il vandalismo, ma anche questa intollerabile protervia nel voler rivendicare ufficialmente scudetti revocati. Non vi rendete conto del danno di immagine che vi procurate da soli? Io non sono antijuventino, ma ogni volta che leggo i vostri bilanci e trovo nel palmares gli scudi revocati mi viene da vomitare. Il disprezzo per le istituzioni che promana da questa condotta è autolesionistico alla fine, ciò che trasmette è un messaggio di profonda arroganza e immoralità, ma veramente non riuscite a capirlo? Socrate bevve la cicuta da innocente per rispetto della giustizia. Se volete che gli avversari riconoscano la legittimità dei risultati sportivi attuali, date il buon esempio, riconoscete gli esiti dei processi sportivi e penali, anche se non li considerate giusti. Ripeto, se volete che gli avversari rispettino le istituzioni e le loro decisioni ( un arbitro rappresenta l’istituzione) cominciate a rispettare le decisioni della giustizia sportiva. Anche altri club si sono visti revocare scudetti nel passato e non li espongono nel palmares.

    • Da quando difendere quello che si è conquistato sul campo è arroganza? Credo che qualunque persona che abbia subito condanne a suo dire ingiuste rivendichi la propria innocenza no? Qua siamo sempre che quello che rivendica la Juve è arrogante, quello che rivendicano gli altri è conseguenza dell’arroganza della Juve … A me pare che qualcosa non funzioni in questo discorso ..
      Inoltre nelle ultime gare non stiamo neanche parlando di episodi discutibili, stiamo parlando di invenzioni .. invenzioni pure.
      E’ normale secondo te che dopo una partita in cui non ci danno due rigori e loro segnano in fuorigioco, questi scattino come dei pazzi per un episodio a loro dire scandaloso? E come conseguenza scrivano idiozie sui muri come se fossero teppisti di quartiere di 14 anni? Non so … vogliamo dire che anche questo è figlio della nostra arroganza?

    • Caro Realista,
      Socrate bevve la cicuta perché preferì la morte all’esilio, non perché ritenesse giusta o accettasse la sua condanna. Passò la sua vita a dialogare con i giovani insegnandogli a mettere in discussione tutto ciò che si vuol fare credere verità certa. Non mi sembra che questo nel 2006 sia accaduto. Non mi sembra che ci sia stato tempo per il dialogo. Questo blog credo che sia aperto a tutti quelli che vogliano esprimere una opinione lecita e democratica, ma se proprio vuole evitarsi i conati di vomito basterebbe che stesse lontano dal mondo Juventus. Le auguro una buona giornata.

    • Per gli scudetti revocati ad altri…se ti riferisci al Toro…scusa ma non conosci la storia: In quel caso il tentativo di combine venne accertato (e Allemandi fu squalificato) nel 2006 non venne mai dimostrato il coinvolgimento della Juve (che infatti non ebbe partite perse a tavolino). Si inventarono un teorema “l’illecito strutturale”…se per te è la stessa cosa….
      Quanto agli avversari…le vittorie della Juve saranno sempre contestate…siamo il paese delle opposte fazioni: O sei juventino o anti. Noi lo sappiamo siete VOI che dovete farvene una ragione!

    • Vomita pure IDIOTA.
      Dopodiché lavati la bocca prima di parlare della Juventus.
      Dà troppo fastidio una squadra che vince sempre, vero ????

  • e la società Milan tace ???!!!!!!!
    vergognaaaaaaaaaaa
    dovrebbe presentare le scuse ufficiali alla Juve

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi