Juve, Del Piero al posto di Nedved? La posizione dell’ex numero 10

Alex potrebbe fare il vice-presidente con presenza nell’area tecnica, come Pavel prima di lui

del piero juventus
del piero juventus

Alessandro Del Piero al posto di Pavel Nedved. Sarebbe questa l’idea di John Elkann, secondo la Gazzetta dello Sport. Presto il patron di Exor e il nuovo presidente Gianluca Ferrero, potrebbero chiamare l’ex numero 10 della Juventus per offrirgli il ruolo di vicepresidente. I nomi del nuovo Cda saranno proposti dalla proprietà bianconera tra il 20 e il 25 dicembre prossimi. Alex avrebbe già aperto alla possibilità di tornare alla Vecchia Signora, ma ovviamente vuole capire quale sarebbe il suo ruolo.

Del Piero alla Juve solo con ruolo operativo

No ad una posizione meramente di immagine. Del Piero non vuole fare l’ambasciatore della Juve, ma incidere concretamente. Per questo motivo potrebbe prendere il posto dell’ex compagno Nedved, che da vice-presidente era comunque molto presente nell’are a Football. Oltre a diventare una figura di riferimento per il popolo bianconero, Alex starebbe a contatto con il tecnico Massimiliano Allegri (c’è stima reciproca tra i due) e Federico Cherubini, facendo da collante tra il nuovo Cda e la squadra.