Juve: De Sciglio supera Pellegrini per il ruolo di vice Alex Sandro

Il terzino rientrato dal prestito al Genoa continua a non convincere mister Allegri

de sciglio pellegrini alex sandro

Dopo la cessione di Gianluca Frabotta al Verona, la Juventus dovrà decidere da qui a fine agosto chi tenere come vice Alex Sandro e le gerarchie si sono già ribaltate. Inizialmente, infatti, sembra che la dirigenza bianconera avesse dato a Massimiliano Allegri il mandato di recuperare Luca Pellegrini, terzino sinistro rientrato dal prestito al Genoa e che alla Vecchia Signora è costato sostanzialmente il cartellino di Leonardo Spinazzola. In questi anni il ragazzo cresciuto nelle giovanili della Roma non ha confermato, purtroppo, le premesse di qualche anno fa.

Pellegrini in campo dopo 5 mesi

Ha fatto benino in prestito al Cagliari, poi si è letteralmente perso al Genoa, dove la costante è stata un’endemica predisposizione all’infortunio. La prima parte della sua preparazione alla Continassa è stata realizzata su misura, essendo reduce da un infortunio, e non è stato rischiato nel match contro il Cesena. Ieri, però, Allegri lo ha mandato in campo dal primo minuto contro il Monza e Pellegrini è parso abbastanza impacciato. Non giocava una partita da tantissimi mesi: l’ultima apparizione, che è stata anche la sua ultima presenza nel campionato passato, risale a febbraio scorso contro il Verona.

De Sciglio è più “pronto”

Meglio di lui ha fatto sicuramente Mattia De Sciglio, che è rientrato dal prestito al Lione – in cui ha fatto bene secondo Rudi Garcia e gli addetti ai lavori francesi – con un bagaglio di esperienza ampliato. Merita tanto rispetto questo ragazzo, che per un periodo con Antonio Conte è stato anche titolare della nazionale italiana. Il suo limite sono probabilmente gli infortuni in cui incappa spesso durante una stagione, altrimenti come rincalzo ci sta eccome, considerato che può anche giocare in due ruoli, sia come terzino destro, sia a sinistra. Insomma, sembra che negli ultimi giorni le gerarchie per dare il cambio ad Alex Sandro siano cambiate e che per Pellegrini si prospetti un’altra cessione in prestito.